Finale Eurovision 2016: come e dove verrà trasmessa


Si accendono i riflettori sulla finalissima dell’Eurovision Song Contest 2016, che partirà stasera, dalle ore 21:00, in diretta dalla Globe Arena di Stoccolma. Per l’Italia l’appuntamento è fissato per le 20:35, subito dopo il TG1 (all’interno del quale è previsto un servizio sulla partecipazione italiana), quando sarà trasmessa una breve anteprima che introdurrà lo show a tutti i telespettatori di Rai1.

Lo speciale in onda subito dopo il telegiornale e condotto da Flavio Insinna e Federico Russo, proporrà interviste e curiosità sullo show televisivo non sportivo più seguito al mondo. Uno dei volti Rai più noti e amati – Carlo Conti – proporrà invece una intervista proprio alla nostra rappresentante Francesca Michielin.

Poli Genova

Avete letto bene: la novità sta proprio nella trasmissione della finale! Da quest’anno l’Eurovision sbarca su Rai1: era dal 1997 che l’ammiraglia Rai non trasmetteva in diretta quello che allora veniva ancora chiamato “Eurofestival”.

Come seguirla. Rai1 è sintonizzabile sul tasto 1 del telecomando via Digitale Terrestre (501 per l’HD) e su TivùSat (anche in HD); sul bouquet Sky Rai1 è presente al canale 101. Rai1 è inoltre visibile in Svizzera tramite la tv via cavo dell’operatore Naxoo (canale 212) e in Italia anche su IPTV di TIM (TIMvision). Su Rai1 la visione sarà accompagnata dalle voci fuori campo di Flavio Insinna e Federico Russo, che commenteranno lo show direttamente dalla Globen Arena.

Come di consueto, diverse sono le proposte streaming per seguire lo show anche via web. Rai1 è ritrasmessa tramite il portale rai.tv, attraverso il quale sarà possibile seguire la diretta con commento italiano. Lo streaming internazionale, con audio originale, è come sempre affidato al sito ufficiale eurovision.tv, ma è raggiungibile con molta semplicità anche sul canale YouTube dell’Eurovision.

La finale dell’Eurovision 2016 sarà trasmessa anche da Rai Radio2, ricevibile in FM (per conoscere la frequenza della tua zona, clicca qui) e in DAB, ma anche sull’apposito canale radio del Digitale Terrestre, sul canale 8822 di Sky e in streaming sempre su rai.tv. In questo caso, il commento in diretta sarà affidato al duo formato da Filippo Solibello e Marco Ardemagni, già voci guida delle due semifinali andate in onda martedì e giovedì su Rai4.

Iveta Mukuchyan

Per gli italiani all’estero, si potrà seguire la finalissima dell’Eurovision 2016 con commento in italiano tramite il canale internazionale Rai Italia (ex Rai International): per tutte le informazioni sulla visione dall’estero, vi invitiamo a consultare questo nostro articolo.

Tutti i dettagli su questa edizione dell’Eurovision Song Contest sono disponibili a questo link. Per l’Italia sarà stasera in gara, alla posizione 06, Francesca Michielin: non sarà possibile votarla dall’Italia (qui tutte le istruzioni su come televotare), ma potremo far sentire il nostro sostegno twittando con gli hashtag ufficiali #eurovision ed #ESCita. Seguiteci stasera live anche sulla nostra pagina Twitter, tramite la quale vi informeremo minuto per minuto di tutto ciò che accadrà a Stoccolma!


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Una risposta

  1. ForestOne ha detto:

    Io le semifinali le ho seguite sull’emittente austriaca ORF HD.
    Ho provato a seguire la diretta su Rai4 ma, a parte Ardemagni e Solibello, comunque sopportabili, ad essere completamente intollerabile era la sovraimpressione continua, pesante e fastidiosa da parte della Rai dei messaggi twitter degli spettatori.
    Ho cercato di non dargli importanza e a non leggerli ma, occupando un quinto dello schermo diveniva proprio difficile.
    Coprire lo schermo mentre si trasmette un grande evento con un palco, luci ed effetti “da paura” con delle vaccate totali, sfottò e spiritosaggini assolutamente non richiesti, di gente che si crede di essere dei nuovi Gialappa’s è proprio desolante…
    Ma perchè la Rai deve “sputtanare” lo spettacolo in questa maniera (ma è l’unica a farlo? Da quel che ho potuto vedere ORF, ZDF, SRF se ne sono guardati bene!).
    Invito pertanto tutti coloro che ne hanno la possibilità di seguire la finale… “ALTROVE”, lontano da fastidiosi messaggi in sovraimpressione: lo spettacolo ne guadagna e vi assicuro che è tutta un’altra cosa!

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: