Finale Eurovision 2016: gli ascolti tv internazionali. Crescita per Francia e UK. Flop Spagna


La finale dell’Eurovision Song Contest 2016 si è conclusa con la vittoria dell’Ucraina, seguita da Australia e Russia, mentre a fondo classifica ritroviamo la Germania insieme a Repubblica Ceca e UK. Oggi iniziamo la nostra carrellata sugli ascolti tv a livello internazionale (che aggiorneremo di giorno in giorno) partendo dalle “Big5”.

Jamala Eurovision 2016

FRANCIA. Come facilmente immaginabile, le alte aspettative nei confronti di uno dei presunti favoriti (Amir) ha portato la Francia a crescere negli ascolti rispetto all’edizione 2015. France 2, che trasmetteva la diretta della finale, ha fatto il miglior risultato dal 2010 ad oggi, raggiungendo 4.968.000 telespettatori (meglio solo nel 2009, qui il nostro storico dal 2001 ad oggi) e superando in share TF1, che trasmetteva The Voice. Il pubblico più giovane (sotto i 50 anni) ha scelto in maggioranza la finale dell’Eurovision (30.7% contro il 29.7% di The Voice).

Picco di 6.774.000 di telespettatori realizzato dalla rete poco prima delle 22 durante l’esibizione di Amir. La prima semifinale è stata seguita invece (su France 4) da 533.000 telespettatori, pari al 2.4% di share.

UK. Nonostante quello della BBC non sia proprio l’esempio migliore di come partecipare e commentare l’Eurovision, gli ascolti di questa edizione sono cresciuti rispetto al 2015. Sono stati in 7.1 milioni i telespettatori che hanno seguito la finale su BBC One (erano 6.6 milioni lo scorso anno) con un picco di 8.5 milioni. Secondo programma più visto in Prime Time dopo “Britain’s Got Talent” di Simon Cowell su ITV, che ha ottenuto 7.8 milioni di telespettatori.

Tweet Eurovision 2016 UK

L’Eurovision è stato il programma più twittato della settimana in UK. Secondo i dati Kantar Media, le tre serate hanno prodotto oltre 1.8 milioni di tweets.

GERMANIA. Nonostante l’ultima posizione in classifica, il pubblico tedesco premia ancora l’evento, seguito da ben 9.330.000 telespettatori e il 38.6% di share, oltre un milione in più del 2015 e miglior risultato dal 2011! Nella fascia 14-49 anni sono stati ben 4.59 milioni i telespettatori, per uno share del 46%!

SPAGNA. Non è andata molto bene agli amici spagnoli, sia come risultato in classifica sia negli ascolti tv. L’ascolto medio della finale dell’Eurovision è stato di 4.292.000 telespettatori e il 29.8% di share (per trovare un risultato peggiore bisogna andare al 2007). Picco di 4.730.000 telespettatori (33.6% di share) durante le votazioni.