Eurovision, Paesi Bassi: le O’G3NE sul palco nel 2017?


Poche settimane sono trascorse dalla fine dell’Eurovision 2016 e diversi sono i paesi che stanno già iniziando a pensare a quale strategia mettere in campo per far bene in Ucraina, dove si terrà la prossima edizione del contest musicale.

Come ormai di consueto, i Paesi Bassi sono uno dei paesi in cui i rumor in chiave eurovisiva partono piuttosto prematuramente. Quest’anno, il nome più chiacchierato è quello delle O’G3NE (pronunciato O’Gene), un trio femminile salito alla ribalta grazie alla vittoria nella quinta edizione di The Voice of Holland.

Il trio formato dalle sorelle Lisa, Amy e Shelley Vol non è nuovo ai fan eurovisivi: le ragazze hanno infatti rappresentato i Paesi Bassi allo Junior Eurovision 2007, tenutosi a Rotterdam, cantando il brano Adem in, adem uit.

og3ne

Presentatesi alle blind di The Voice con una cover di Emotion di Samantha Sang, il cui video su YouTube ha poi fatto il giro del mondo tra gli appassionati del talent, le tre ugole d’oro hanno sbaragliato la concorrenza esibizione dopo esibizione con performance sempre impeccabili tecnicamente.

Tra l’altro, il destino vuole che sulle sedie girevoli dei coach ci fossero due rappresentanti eurovisivi olandesi: Ilse DeLange dei The Common Linnets e Trijntje Oosterhuis. Tuttavia, a guidarle nel programma è stato il famoso cantautore di origini italiane Marco Borsato.

Dopo l’esperienza nel talent show, che ha regalato loro un piazzamento in classifica nella top 3 singoli con l’inedito Magic, le O’G3NE hanno preso parte ultimamente ad un altro programma canoro di successo della televisione olandese, De beste zangers van Nederland. La loro cover di Clown di Emeli Sande è diventata virale.

Proprio grazie al successo di questa esibizione, il loro nome ha iniziato a circolare con insistenza in ottica Eurovision. D’altronde le O’G3NE si possono considerare al 100% un prodotto della AVROTROS, la rete che si occupa della kermesse europea,

Le ragazze hanno mostrato il loro interesse a salire sul palco eurovisivo e hanno inoltre ottenuto il plauso di Jan Smit, che si occupa da anni del commento dell’Eurovision e presenta proprio il sopracitato De beste zangers van Nederland: “Ci sono vari artisti che vorrebbero rappresentare il paese il prossimo anno ma le O’G3NE, che ho visto durante De Beste Zangers, sono assolutamente fantastiche. Mi sembra chiaro che bisogna discutere della loro possibile partecipazione il prossimo anno”.

Il pubblico cosa ne pensa? A giudicare dalla pioggia di commenti riguardanti l’Eurovision presenti sotto i loro video, il supporto non mancherà.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...