Junior Eurovision 2016: la Bulgaria sceglie Lidia Ganeva


Terzo concorrente selezionato per lo Junior Eurovision Song Contest 2016. Arriva dalla Bulgaria l’ultima giovanissima cantante scelta per il concorso aperto ai ragazzi dai 9 ai 14 anni: Lidia Ganeva.

La bambina di soli 10 anni ha vinto ieri sera la selezione nazionale bulgara per lo JESC, simpaticamente denominata Detsata na Bulgariya sa Super (I bambini bulgari sono super).

Lidia-Ganeva

Inizialmente quattordici, i concorrenti sono stati ridotti a cinque finalisti dopo due semifinali valutate da una giuria di professionisti. Per l’ultima fase della gara, invece, il voto è stato aperto anche al pubblico da casa, che ha influito per il 50% sul risultato finale.

Lidia ha superato Dimitrina Germanova, Preslava Petrova, i Bon-Bon e Simona Krasteva dopo due round in cui tutti i finalisti hanno cantato un brano in bulgaro e uno in inglese.

Alla serata ha partecipato anche Poli Genova, quarta classificata all’Eurovision 2016 con If love was a crime, e presentatrice dello Junior Eurovision 2015 tenutosi proprio a Sofia, in Bulgaria.

La canzone che Lidia canterà a La Valletta, la capitale maltese dove il 20 novembre si terrà la prossima edizione dello JESC, sarà prodotta nei prossimi mesi e presentata a settembre.

Questa l’esibizione della vincitrice nel corso della semifinale (a dispetto del titolo, non ha cantato il brano eurovisivo italiano di Mia Martini, ma un omonimo):

Sono otto i paesi finora confermati per il 2016: Albania, Bielorussia, Bulgaria, Irlanda, Malta, Paesi Bassi, Russia e… Italia!