Junior Eurovision 2016, Christina Karei Magrin per Malta


Sarà la dodicenne Christina Karei Magrin a rappresentare Malta al prossimo Junior Eurovision Song Contest in programma proprio nel suo paese, in diverse location della capitale La Valletta, il 20 novembre. La dodicenne interprete è stata selezionata pochi minuti fa attraverso un apposito concorso nazionale. Venti le giovani voci in gara, che si esibivano su cover. Il brano sarà selezionato internamente.

Christina Karei Magrin

Terza l’anno scorso alle selezioni nazionali, Christina Karei Magrin è figlia d’arte e viene da una prestigiosa accademia musicale maltese. Il suo brano dello scorso anno “I surrender” di Celine Dion è diventato il suo primo singolo, mentre quest’anno si è esibita sulle note di “No more tears” di Donna Summer.

La serata ha visto fra l’altro la partecipazione della campionessa in carica Destiny Chukunyere, non solo come ospite canora, ma anche come co-conduttrice, nella green room. La maltese è la quarta artista selezionata dopo l’albanese Klesta Qehaja, le olandesi Kisses (il loro brano “Kisses and dancing” è stato annunciato nei giorni scorsi) e la bulgara Lydia Ganeva. I paesi sinora partecipanti sono 9: oltre ai tre citati e Malta, anche Italia (che sceglierà internamente), Bielorussia, Irlanda, Russia e Ucraina.  La Polonia invece ha annunciato proprio ieri il possibile ritorno dopo 12 anni: manca infatti dal 2004 e sarebbe nel caso alla terza partecipazione.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...