Junior Eurovision 2016: tornano Cipro e Polonia, già 13 i paesi confermati


Cipro sarà in gara al prossimo Junior Eurovision Song Contest, in programma il 20 novembre sull’isola di Malta a La Valletta. Un ritorno dopo un solo anno di assenza per la piccola isola del Mediterraneo che così metterà insieme la nona partecipazione alla rassegna nella quale ha debuttato nella prima edizione, datata 2003.

Patsalides

La CYBC, la tv nazionale ha indetto un bando ufficiale per scegliere l’artista che li rappresenterà al Mediterranean Conference Centre. Bambini  e ragazzi dai 9 ai 14 anni devono mandare la loro canzone, che deve essere conforme ai regolamenti EBU (quindi almeno per il 70% del testo in lingua nazionale, in questo caso greca), entro il 9 settembre alle ore 12 alla mail  jesccyprus@cybc.com.cy

Il miglior risultato sin qui ottenuto sono due ottavi posti nel 2004 con Marios Tofi e nel 2006 con Louis Panagiotou & Christina Christofi mentre nel 2014, sempre a Malta ma allo Shipbuilding di Marsa,  Sophia Patsalides chiuse nona con “I pio omorphi mera”. Nei giorni scorsi aveva annunciato la presenza anche la Polonia, così attualmente i paesi iscritti sono 13: oltre a Polonia (che torna dopo 12 anni di assenza), Cipro e Malta (con Karei Magrin), anche Albania (con Klesta Qehaja), Italia (che sceglierà internamente), Armenia, Bielorussia, Paesi Bassi (con le Kisses), Bulgaria (con Lydia Ganeva), Irlanda, Russia, Macedonia (con Martija Stanojkovic) e Ucraina.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...