Eurovision Song Contest 2017, l’Islanda ci sarà: già 27 i paesi iscritti


La televisione pubblica islandese RUV ha annunciato ufficialmente che sarà in gara al prossimo Eurovision Song Contest, che si svolgerà in Ucraina, dopo la vittoria di Jamala. Ancora non ufficializzate come è noto, le date e la location: forse il 24 dovrebbe essere la data giusta in questo senso.

Greta Salome

© Andres Putting

Fuori dalla finale nelle ultime due edizioni e parecchio lontana anche dalle posizioni che contano da diverso tempo (praticamente il secondo posto del 2009 di Yohanna è l’ultimo risultato di rilievo, cui seguono cinque piazzamenti dalla posizione 15 in giù e appunto due eliminazioni), l’Islanda è il ventisettesimo paese a confermare la partecipazione.

Fra questi non ci sono ancora l’Italia e San Marino, che si prenderanno ancora del tempo (a breve fra l’altro San Marino debutterà allo Eurovision Young Musicians, il concorso per musicisti classici). Oltre all’Ucraina padrona di casa, al rientrante Portogallo e alla citata Islanda, sono ufficialmente già iscritti: Armenia, Austria, Belgio, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Israele, Lettonia, Lituania, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Russia, Slovenia, Svezia, Svizzera, Ungheria


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e Facebook o nella nuova community dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Eurovision Inside

Commenta questa notizia...