Junior Eurovision 2016: Alexander Minyonok canterà per la Bielorussia


Si avvicina la quattordicesima edizione dello Junior Eurovision Song Contest. La kermesse per ragazzi dai 9 ai 14 anni, sorella minore del conosciuto Eurovision, si terrà a La Valletta, capitale maltese, il 20 novembre prossimo.

Quattordici le nazioni che hanno confermato la loro presenza, fra le quali l’Italia che opterà per una scelta interna.

Ieri sera, la Bielorussia ha annunciato il proprio rappresentante. Sarà Alexander Minyonok, vincitore della selezione andata in onda sul principale canale nazionale con la conduzione di una vecchia conoscenza eurovisiva, Teo, che salì sul palco del concorso a Copenaghen due anni fa cantando Cheesecake.

Alexander_Minyonok

Minyonok canterà allo Junior il brano Muzyka Tvoikh Pobed (“La musica delle mie vittorie”), con cui ha trionfato nella selezione battendo altri nove concorrenti.

Il risultato è stato ottenuto con un mix di televoto e giuria al 50/50: Alexander è risultato il prescelto dai giurati mentre la preferita del pubblico è stata la seconda classificata Olga Konovalova. La parità fra i due è stata risolta grazie al regolamento che dava maggior influenza alla giuria tecnica.

Ecco gli altri paesi che vedremo in gara a novembre: Albania (Klesta Qehaja), Armenia (Anahit Adamyan e Mary Vardanyan), Bulgaria (Lidia Ganeva), Cipro, Georgia, Irlanda, Italia, Macedonia (Martija Stanojkovic), Malta (Christina Magrin), Paesi Bassi (Kisses), Polonia, Russia (Sofia Fisenko) e Ucraina.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...