Eurovision 2017, ecco i 20 candidati per l’Estonia: c’è anche Kerli


L’Estonia si prepara con ogni probabilità a calare l’asso internazionale per l’Eurovision 2017. È uscita infatti quest’oggi la lista dei 20 artisti partecipanti all’Eesti Laul, il concorso musicale nazionale che seleziona l’artista per l’Eurovision Song Contest. E fra loro c’è nientemeno che Kerli.

La bionda oggi ventinovenne è senz’altro in questo momento la cantante estone più famosa nel mondo: “Walking on air“, che trovate qui sotto, fu il successo che la proiettò a livello internazionale. Fu anche il pezzo d’esordio a traino del primo album “Love is dead”, che le fece vincere gli EBBA Awards, il premio di EBU e Unione Europea riservato agli artisti capaci di trovare successo oltre il proprio paese col disco d’esordio. Lo stesso premio vinto, per dire, dagli olandesi The Common Linnets.

kerli

Kerli è alla seconda partecipazione al concorso estone: vi prese parte nel 2004 quando si chiamava Eurolaul: portò il brano “Beautiful inside“, mentre l’anno prima aveva preso parte al Melodifestivalen con il brano “Let’s go“, insieme ai The Locatelli’s, uscendo in semifinale.

Kerli arriva in concorso dopo un periodo nel quale le vendite non sono andate per niente bene: al successo dell’album d’esordio hanno fatto seguito solo due EP e nessun altro singolo è entrato in classifica fuori dal suo paese.

A livello nazionale i nomi noti sono parecchi, fuori e dentro l’Eurovision, ma gli avversari più pericolosi sembrano Koit Toome, senz’altro l’artista pop estone più famoso in patria e Lenna Kuurmaa, che l’Eurovision l’ha già fatto nel 2005 per la Svizzera con le Vanilla Ninja, così come Laura Podlvere ex Suntribe, in gara anche lei (con Toome).

Occhio però anche ad Elina Born, di nuovo in gara con un pezzo di Stig Rästa e a Ivo Linna, oggi sessantasettenne, in gara nel 1996 insieme a Marija. Ecco gli artisti in concorso e i loro brani

  • Lenna Kuurmaa – “Slingshot”
  • Rasmus Rändvee – “This Love”
  • Angeelia – “We Ride With Our Flow”
  • Elina Born – “In Or Out”
  • Leemet Onno – “Hurricane”
  • Laura Prits – “Hey Kiddo”
  • Daniel Levi – “All I Need”
  • Antsud – “Vihm”
  • Ariadne – “Feel Me Now”
  • Koit Toome & Laura – “Verona”
  • Kerli – “Spirit Animal”
  • Suku Suviste – “Supernatural”
  • Janno Remi & Kosmo – “Valan Pisaraid”
  • Close to infinity feat. Ian Karell – “Sounds Like Home”
  • Liis Lemsalu – “Keep Running”
  • Alvistar Funk Assocation – “Make Love, Not War”
  • Almost Natural – “Electric”
  • Carl-Phillip – “Everything But You”
  • Karl-Kristjan Whogaux feat. Maian –  “Have You Now”
  • Ivo Linna – “Surr Ioterii”

Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...