Google Trends 2016: l’Eurovision tra le ricerche dell’anno Paese per Paese


Quello che sta per volgere al termine è stato un 2016 ricco di avvenimenti – purtroppo molti tutt’altro che piacevoli – e proprio quest’ultimi insieme ad alcuni grandi eventi sportivi hanno plasmato e monopolizzato le ricerche effettuate su Google nel corso di quest’anno.

Il più popolare dei motori di ricerca ha pubblicato come ogni anno la classifica con le tendenze (Google Trends), ovvero i fatti e le parole che sono state più ricercate a livello globale così come Paese per Paese, di questo 2016.

Le tonalità più scure indicano le zone in cui la ricerca “Eurovision Song Contest” è stata più frequente.

Interesse per area geografica. Prima però partiamo con quello che è stato il volume di ricerche per il termine “Eurovision Song Contest” per singola area geografica. In questo caso, il Paese dove il termine ha registrato il maggiore numero di ricerche nel 2016 * è stato Malta, seguito da Islanda, Ucraina, Cipro e Svezia. A livello di città, il volume di ricerche maggiore è stato registrato a Leopoli (Ucraina), a seguire: Charkiv (Ucraina), Stoccolma (Svezia), Kiev (Ucraina) e Minsk (Bielorussia).

Nel dato globale, l’Italia si è piazzata a fondo classifica (non rientrando nemmeno tra le prime 25 posizioni), con un volume di ricerche molto simile a quello di Portogallo e Turchia (che non erano in gara) e poco superiore a quello degli Stati Uniti e Canada (Paesi fuori concorso),  mentre lo scorso anno (forse anche grazie al susseguirsi delle voci che ci davano come potenziali vincitori), il volume di ricerche fu molto più elevato, consentendoci un buon piazzamento a livello globale (sesto posto).

Rimanendo in Italia, queste le 5 regioni che hanno registrato il maggior numero di ricerche per il termine “Eurovision Song Contest”: Valle D’Aosta, Trentino Alto Adige, Molise, Friuli Venezia Giulia, Veneto. A livello di città: Bologna e Milano (con un volume di ricerche molto simile), seguite da Torino e Firenze (anche qui con un volume di ricerche molto simile) e, con un certo distacco, Roma.

Ricerche Paese per Paese. Austria. Qui l’Eurovision Song Contest è stato il termine più ricercato nella categoria “Eventi/Show/Festival”, mentre tra le “Celebrità” più ricercate, al quinto posto troviamo Zoë Straub, la rappresentante austriaca all’Eurovision 2016.

Belgio. Tra le celebrità più ricercate, con un ottimo secondo posto, troviamo Laura Tesoro, rappresentante belga all’Eurovision 2016.

Bielorussia. Terzo posto tra le ricerche più frequenti. Da segnalare anche un sesto posto per Jamala (vincitrice Eurovision 2016) e un decimo posto per Sergey Lazarev (rappresentante russo), tra le personalità più ricercate.

Grecia. Qui troviamo un ottimo secondo posto nella categoria “Eventi” e un quinto posto tra i trends del 2016.

Israele. Eurovision Song Contest è il sesto termine più ricercato nella categoria “Musica“.

Paesi Bassi. Douwe Bob, rappresentante olandese all’Eurovision 2016, è al primo posto nella categoria “Musicisti olandesi” e al quarto posto tra le celebrità maschili.

Polonia. Qui l’Eurovision Song Contest è stato il quinto termine più ricercato nei trends del 2016 e al terzo posto nella categoria “Eventi”. Michał Szpak, rappresentante polacco all’Eurovision di quest’anno, si piazza nono tra le personalità più ricercate.

Russia. Tra i trends dell’anno, l’Eurovision Song Contest conquista un ottimo secondo posto.

Spagna. Tra le ricerche dell’anno, Eurovision 2016 conquista la ottava posizione.

SvizzeraNono posto per l’Eurovision Song Contest tra le ricerche dell’anno.

Ucraina. La vittoria del Paese ha fatto aumentare le ricerche su Google, portando l’Eurovision Song Contest al quarto posto tra i  trends dell’anno.  Primo posto invece nella categoria “TV Show”, mentre Jamala (vincitrice dell’edizione 2016 dell’Eurovision) conquista il primo posto tra le personalità più ricercate.


Top Trends Twitter 2016: #Eurovision conquista Spagna, Australia, UK e …


* Località in cui il termine “Eurovision Song Contest” ha registrato il maggiore numero di ricerche durante il periodo di tempo specificato (1° gennaio – 20 dicembre 2016).


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...