Melodifestivalen 2017: in finale Nano e Ace Wilder


Con uno sketch in apertura programma dedicato all’elezione del Presidente degli Stati Uniti – Donald Trump – è partita ufficialmente la prima semifinale del Melodifestivalen 2017, la selezione svedese per l’Eurovision Song Contest.

Melodifestivalen 2016 vs Trump

Sette gli artisti in gara che si sono sfidati per accedere direttamente in finale nei soli due posti disponibili (oltre ai due che finiscono in Second Chance, con ancora una possibilità di accedere alla finalissima del prossimo 11 marzo).

Escono da questa prima semifinale Charlotte Perrelli, Adrijana e Dinah Nah (il cui pezzo, forse tra i migliori di questa serata, vedeva tra gli autori Dr. Alban, che molti ricorderanno per il successo dance degli anni ’90 “Look Who’s Talking”).

Ace Wilder - Nano

In Andra Chansen (Second Chance), quindi con ancora una possibilità di accedere in finale, vanno Boris René con la sua “Her Kiss” e i De Vet Du con “Road Trip“.

Accedono invece direttamente in finale, grazie al maggior numero di voti ottenuti, Nano con “Hold On” e Ace Wilder con “Wild Child”.

Appuntamento a sabato prossimo per la seconda semifinale del Melodifestivalen 2017, questa volta in diretta dalla Malmo Arena (sede dell’Eurovision Song Contest edizione 2013).


Approfondimenti: Speciale Sanremo vs Melodifestivalen

Advertisements