Eurovision 2017, ecco “Dance alone” di Jana Burceska per la Macedonia


Dopo lunga attesa, la Macedonia (o meglio, come è indicata ufficialmente dal 2006 per motivi ‘diplomatici’ ex Repubblica Federale di Macedonia) ha diffuso “Dance alone”, la canzone con cui Jana Burceska la rappresenterà ad Eurovision 2017.

Il brano è stato presentato all’interno dello show Stisni Play e rimanda come sonorità direttamente al Melodifestivalen, alle produzioni svedesi di metà anni 90. Ed in effetti il team di produzione  è in gran parte svedese e ben noto al mondo eurovisivo. Il capofila è infatti Joacim Persson, qui presente di nuovo in coppia col bulgaro Borislav Milanov: entrambi erano dietro “If love was a crime” di Poli Genova l’anno scorso.

I due, insieme a Alex Omar e Florence A. fanno parte del team internazionale di produzione Symphonix International. Un pizzico d’Italia anche qui: la coreografa è infatti l’italo-svedese Ambra Succi, nome importante della danza contemporeanea e per la musica e la tv, che ha già lavorato con Loreen nel 2012 e l’anno scorso con Poli Genova.

La Macedonia è nella prima metà della seconda semifinale, quella dove l’Italia non vota e per Jana Burceska l’obiettivo è quello di cercare una qualificazione che manca dal 2013 quando riuscì a Kaliopi


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...