Francesco Gabbani canta “Occidentali’s Karma” al London Eurovision Party


Forte della sua posizione di gran favorito alla vittoria all’Eurovision, Francesco Gabbani era il più atteso fra gli artisti presenti al London Eurovision Party. E proprio per questo si è esibito praticamente al termine del concerto, prima della padrona di casa Lucie Jones.

Nonostante sia ancora poco avvezzo alla versione da tre minuti di “Occidentali’s Karma” accorciata per la manifestazione, che lo ha messo leggermente in difficoltà, Gabbani non ha affatto sfigurato, trascinando il pubblico e portando a casa una convincente prima prova su suolo internazionale.

L’artista vincitore di Sanremo, che ci rappresenterà all’Eurovision il prossimo 13 maggio, ha cantato la sua “Occidentali’s Karma” davanti al pubblico accorso al caratteristico Café de Paris di Londra dove si è tenuto l’ormai abituale pre-party eurovisivo londinese, alla sua decima edizione.

Opportuno sottolinearlo: questo non era l’Eurovision Song Contest ma solo un concerto-evento preliminare, come l’Eurovision in Concert di Amsterdam e il Moscow Eurovision Party di Mosca ai quali Gabbani parteciperà nelle prossime settimane. Nessuna gara quindi, ma un live con alcuni dei protagonisti del concorso, che invece, si terrà dal 9 al 13 maggio prossimi in Ucraina.

Prima del concerto, Francesco ha incontrato vari portali online legati all’Eurovision, rilasciando le sue prime interviste in inglese (potete trovarle sulla nostra pagina Facebook). Il London Eurovision Party è stato il primo evento pre-eurovisivo per lui: ora appuntamento a domenica prossima per l’Eurovision in Concert ad Amsterdam.

Oltre a Francesco Gabbani si sono esibiti altri artisti che vedremo a maggio a Kiev all’Eurovision 2017: l’austriaco Nathan Trent, la belga Blanche, la britannica Lucie Jones, il bulgaro Kristian Kostov, la ceca Martina Bárta, la danese Anja Nissen, i finlandesi Norma John, la francese Alma, i lettoni Triana Park, la macedone Jana Burčeska, la maltese Claudia Faniello, il montenegrino Slavko Kalezić, il norvegese Jowst, la polacca Kasia Moś, i romeni Ilinca & Alex Florea, lo sloveno Omar Naber, lo spagnolo Manel Navarro, lo svedese Robin Bengtsson, la tedesca Levina e gli ucraini O.Torvald.

Al London Eurovision Party il nostro rappresentante ha divertito il pubblico proponendo anche un altro suo brano: “Amen” Qui di seguito l’esibizione live.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...