Eurovision 2017: c’è l’effetto Gabbani sulle prenotazioni dei voli per Kiev da Roma e Milano


Come scriviamo ormai da tempo, l’Eurovision Song Contest non è solo l’evento musicale più seguito al mondo, ma anche una grande opportunità dal punto di vista turistico-economico per chi lo organizza. Ogni anno sono infatti migliaia i turisti e fan che si spostano per seguirlo e Kiev non farà eccezione (qui il nostro report dedicato ai costi e ricavi delle precedenti edizioni).

Kiev Eurovision 2017

La città che ospiterà la 62esima edizione dell’Eurovision Song Contest ha già favorito un aumento delle prenotazioni dei viaggiatori europei verso la capitale ucraina del 20%, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. I dati di prenotazione si riferiscono al periodo compreso dall’8 al 14 maggio 2017 con città di destinazione Kiev, comparati ai dati registrati per lo stesso periodo e per la medesima città nel 2016.

I Paesi da cui si sono registrati gli incrementi più alti nelle partenze sono: Portogallo (+162%), Polonia (+125%), Norvegia (+100%), Regno Unito (+53%) e Spagna (+21%).

Secondo i dati eDreams Odigeo, l’Italia è il quarto paese di provenienza dei viaggiatori europei che partiranno alla volta dell’Ucraina per assistere all’evento, ma soprattutto per tifare il nostro rappresentante Francesco Gabbani, dato tra i favoriti (almeno secondo i bookmakers) di questa edizione.

Delle città italiane che hanno registrato il maggior numero di partenze per Kiev si attesta al primo posto Roma con il 38% delle prenotazioni seguita da Milano con il 36% dei voli prenotati. A livello globale, la più ampia maggioranza di fan dell’Eurovision risiede in Germania, i tedeschi rappresentano il 26% degli europei che voleranno per assistere dal vivo allo show, seguiti dagli inglesi (13%), dai francesi (12%) e, appunto, gli italiani (8%).


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | InstagramGoogle+


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Una risposta

  1. Riccardo ha detto:

    Io ho prenotato l’hotel 1 anno fa e fortunatamente era ancora a buon mercato, mentre per i voli e’ stato piu’ difficile: all’andata ho scalo a Vilnius, mentre al ritorno diretto Kiev-Berlino. I voli pagati circa 250 euro totali. A Kiev saro stato almeno 8-9 volte (sia scali che diretti) e difficilmente ho pagato piu’ di 150 in totale.

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: