Eurovision 2017, le qualificate della seconda semifinale: fuori San Marino


San Marino non ce l’ha fatta. Valentina Monetta e Jimmie Wilson e la loro “Spirit of the night” resta fuori dalla finale dell’Eurovision Song Contest 2017. L’avventura del Titano dunque si ferma in semifinale nonostante una buona performance del duo, in particolare di Valentina Monetta, apparsa in gran forma.

In una serata in cui l’Estonia ha cantato di Verona e di Romeo e Giulietta, si è consumata la favola di Jana Burceska, la cantante macedone, in stato interessante, che ha ricevuto una proposta di matrimonio dal fidanzato, in diretta. Peraltro, è finita l’avventura per entrambe le nazioni.

Ecco nel dettaglio le dieci qualificate di stasera, in ordine sparso.

  • Bulgaria – Kristian Kostov – Beautiful mess
  • Bielorussia – Naviband – Story of my life
  • Croazia – Jacques Houdek – My friend
  • Ungheria – Joci Papai – Origo
  • Danimarca – Anja Nissen – Where I am
  • Israele – Imri Ziv – I feel alive
  • Romania – Ilinca e Alex Florea – Yodel It!
  • Norvegia – JOWST – Grab The moment
  • Paesi Bassi – O’G3NE – Lights and shadows
  • Austria – Nathan Trent – Running on air

Con stasera dunque si completa il quadro dei paesi che approdano alla finale e dopo il sorteggio della metà di competenza, che per i 10 qualificati di stasera avverrà come per quelli di ieri, alla fine della conferenza stampa, l’organizzazione comunicherà l’ordine di uscita ufficiale.

LEGGI ANCHE: I qualificati della prima semifinale

Alle 20 qualificate dalle semifinali si aggiungono l’Ucraina padrona di casa (canterà col 22, per sorteggio) le big 5 Francia, Germania, Italia, Regno Unito e Spagna.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | InstagramGoogle+


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

6 Risposte

  1. FedEx ha detto:

    Deluso dal non passaggio dell’Estonia e della Macedonia, le preferivo nettamente rispetto alla Norvegia e ai Paesi Bassi…

  2. giulio ha detto:

    Solite purtroppo votazioni e canzoni di pessimo gusto e di solo bacano vedi austria, Norvegia e Israele in finale mentre pezzi di musica vera fuori, vedi Svizzera, Malta.
    Ormai l’unica cosa da fare e non partecipare oppure mandare pezzi di musica demenziale (è non musica seria che non andranno mai in finale o vincere), per entrare in finale o vincere.

  3. pointless_nostalgic ha detto:

    Soliti commenti random ;)

    Opening act divertentissimo: mi è piaciuto davvero molto.

    Felicissimo del passaggio di Ungheria e Bielorussia, dalle prove era evidente che avrebbero avuto successo e mi piacciono moltissimo entrambe le proposte, che trovo oneste e di gran cuore.

    Per nulla sorpreso dell’eliminazione dell’Estonia (e Fyr macedonia), a differenza di molti fan. Non bastano due inserti elettronici per fare un pezzo contemporaneo. Quello dell’Estonia in particolare era stantio e gravato da una presentazione bizzarra e pretenziosa.

    Un vero pezzo contemporaneo è invece quello della Norvegia. Lo trovo assolutamente di livello, anche superiore a quello del Belgio, e credo che sia stato il
    Pezzo più sottovalutato di questa edizione.

  4. ForestOne ha detto:

    “Lights and shadow” cantano le O’Gene… Luci ed ombre.
    Le ombre di questa semifinale per me sono senz’altro il passaggio di Croazia (ma come diavolo hanno fatto?), Bielorussia, Israele e la stessa Olanda: brani piuttosto insulsi, a mio giudizio inferiori a quelli di Macedonia e Serbia rimaste fuori…
    Il pezzo di Gabbani è buono, è vero, ma la sua performance (vista su YouTube) non mi convince molto. Se non dovesse funzionare presso il pubblico, potrebbero diventare clienti scomodi, oltre al Portogallo, Ungheria, Bulgaria, Romania (tormentone), Cipro e Moldavia

    • La eliminazione della Estonia e Macedonia, mi ha lasciato basito

    • pointless_nostalgic ha detto:

      Quando qui hanno postato il clip delle prove di gabbani – che poi è stato mostrato nella prima semifinale – ho scritto un commento esprimendo le mie perplessità sulla qualità vocale e sul fatto che non stesse cantando affatto bene. O migliora o non ce la fa.

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: