Junior Eurovision 2017: video ‘sociale’ per “Wings” di Polina Bogusevich (Russia)


E’ stato rilasciato il video di “Krylya” (Wings), la canzone che Polina Bogusevich eseguirà in rappresentanza della Russia al prossimo Junior Eurovision Song Contest, in programma il 26 novembre a Tbilisi, in Georgia. Si tratta di un video molto toccante che tratta un tema purtroppo sempre di triste attualità, ovvero la violenza sui bambini.

Assonanze con Chandelier, il successo di Sia, nel video la piccola protagonista mostra il risultato delle atroci sofferenze patite, che la conducono a sua volta ad atteggiamenti aggressivi. La canzone non è stata cambiata di molto, se non che con ogni probabilità sarà adottato il titolo inglese, Wings.

La Russia va a caccia di un nuovo successo nella rassegna, che le manca dal 2006, quando si imposero le gemelle Tolmachevy, poi in gara nel 2014 all’Eurovision dei grandi. Da allora ha collezionato due secondi posti (2009 e 2010) e quattro quarti posti, fra i quali quello dell’anno scorso, senza mai scendere dalla top 10.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Instagram | Google+

Advertisements

Dì la tua o Rispondi ad un commento..