Eurovision 2018: a Malta 16 canzoni per la finale nazionale


A febbraio, non si vivrà di solo Sanremo: il giro delle selezioni nazionali in Europa farà tappa a Malta, dove è stata rilasciata nelle scorse ore la lista delle 16 canzoni che si daranno battaglia per un posto a Lisbona.

Credits: eurovision.tv / EBU / Andres Putting

Di seguito l’elenco delle scelte effettuate dalla preposta commissione, che ha quasi dimezzato l’elenco degli euroaspiranti dai 30 che erano:

  • Aidan – Dai Laga
  • Avenue Sky – We can run
  • Brooke Borg – Heart of gold
  • Christabelle Borg – Taboo
  • Danica Muscat – One step at a time
  • Deborah C – Turn it up
  • Eleanor Cassar – Back to life
  • Jasmine Abela – Supernovas
  • Lawrence Gray – Love Renegade
  • Matthew Anthony – Call 2morrow
  • Mikhail Attard & Cherylis Camilleri – Breaking point
  • Miriana Conte – Rocket
  • Petra – Evolution
  • Rhiannon Micallef – Beyond blue horizons
  • Richard & Joe Micallef – Song for dad
  • Tiziana Calleja – First time

Troviamo in questo elenco Richard Micallef, che il palco dell’Eurovision l’ha già calcato nel 2014 come membro dei Firelight. Avevano partecipato anche alla finale nazionale dello scorso anno Brooke Borg, Deborah C, Rhiannon Micallef, Miriana Conte.

Quattro sono i debuttanti assoluti a livello di selezione nazionale, e cioè Aidan, gli Avenue Sky, Matthew Anthony e il duo composto da Mikhail Attard e Cherylis Camilleri.

La finale nazionale si terrà a febbraio, non si sa ancora se al Mediterranean Conference Center de La Valletta o al tradizionale Malta Fairs & Convention Centre di Ta’Qali.

Chiunque sarà scelto per Malta avrà il compito di riscattare l’uscita di scena di Claudia Faniello nella seconda semifinale dell’edizione 2017: l’artista, sorella del già noto Fabrizio (due Eurovision all’attivo), a dispetto dei 55 punti che le sono stati attribuiti dalle giurie, ha dovuto incassare un sonante zero al televoto.

Il miglior risultato di Malta resta il secondo posto, conquistato nel 2002 e nel 2005, anche se la vittoria è stata sfiorata sul serio solo nel drammatico finale del 1998, che vide poi il successo di Israele.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Instagram | Google+

Advertisements

Dì la tua o Rispondi ad un commento..