San Marino all’Eurovision 2018: selezioni via web aperte a tutti


San Marino RTV è alla ricerca del proprio rappresentante al prossimo Eurovision Song Contest 2018 (che si terrà a Lisbona, in Portogallo) e quest’anno lo farà attraverso un talent show in partnership con la società londinese 1in360.

Le selezioni si svolgeranno nel mese di novembre e la novità riguarderà anche l’apertura non solo agli artisti provenienti da territorio sammarinese, ma da qualsiasi parte del mondo.

Come candidarsi per San Marino 2018

I candidati potranno inviare un video in cui eseguono la propria canzone su www.1in360.com fino al 30 novembre 2017. All’inizio di dicembre 2017, sarà pubblicata la lista con i dieci candidati finali.

Tra gennaio e febbraio 2018, i dieci candidati saranno invitati ad esibirsi davanti a una giuria in una serie di live registrati che saranno trasmessi sul web e via satellite. Il vincitore verrà scelto da un mix di televoto e giurie. I giurati saranno selezionati dall’industria musicale e tra gli ex partecipanti all’Eurovision.

Regole di partecipazione

Il processo di selezione è aperto a cantanti provenienti da qualsiasi paese. Possono partecipare sia singoli artisti che gruppi con un massimo di sei membri.

Tutti i candidati devono aver compiuto 16 anni alla data di inizio Eurovision 2018 (maggio 2018). I candidati possono presentare sia cover che brani originali. L’invio del materiale per partecipare alla selezione deve essere effettuato entro il 30 novembre 2017 su www.1in360.com, altrimenti non verrà preso in considerazione.

E’ possibile inoltrare la propria candidatura/video in due modi:

  • Gratuitamente, ma i candidati dovranno ottenere almeno 100 Like/Share per essere presi in considerazione dalla giuria di 1in360.com;
  • A pagamento, versando 4.99 euro per ogni brano inviato e che potrà quindi essere valutato dai giurati.

I tre artisti più votati dai giurati parteciperanno ad uno show trasmesso da San Marino RTV a fine febbraio 2018, dove il pubblico potrà decidere il vincitore e quindi futuro rappresentante della piccola Repubblica. Che ne pensate di questo processo di selezione scelto dai nostri “vicini”?


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Instagram | Google+

2 Risposte

  1. Io canto e ho amici musicisti e parolieri… Quasi quasi provo a inviare dei brani

  2. Sante Longo ha detto:

    io fossi stato in San Marino avrei puntato su cantanti noti, anche italiani.
    Arisa ha più volte dichiarato che vorrebbe partecipare, e potrebbe fare bene;
    Antonella lo Coco è stata più volte associata alle loro selezioni;
    ma ancor meglio sarebbe scegliere un partecipante ad un talent nostrano, o anche estero, che sarebbe per questo più in vista di altri…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: