Eurovision 2018: tutto su biglietti, sorteggio semifinali, EuroVillage ed EuroClub


Sarà “All Aboard” il motto dell’Eurovision Song Contest 2018, accompagnato da una graphic art ispirata al mare e al rapporto che il Portogallo ha con l’esplorazione e la navigazione. Con un occhio di riguardo al rispetto delle altre culture e all’inclusione di tutti i 42 paesi che prenderanno parte all’evento canoro il prossimo Maggio.

Diverse altre piccole – ma non meno importanti – notizie sono state rivelate assieme a quelle principali. Vediamole assieme.

eurovision 2018 logo all together

Uno dei momenti fondamentali che precedono l’Eurovision Song Contest è senza dubbio l’allocation draw, ossia il sorteggio della “metà semifinale” in cui ogni paese semifinalista dovrà esibirsi. Non si tratta di uno slot di comparsa ben preciso, ma di una assegnazione a una porzione di semifinale: l’ordine d’uscita esatto viene deciso, come da alcuni anni a questa parte, dagli organizzatori dello show sulla base delle canzoni in gara.

LEGGI ANCHE: Eurovision 2018, 42 i paesi in gara: esclusa la Macedonia

L’allocation draw si svolgerà il 29 Gennaio 2018, quando le iscrizioni di tutti e 42 i paesi in gara saranno finalizzate. Durante la stessa cerimonia, avverrà il consueto passaggio di testimone tra i sindaci interessati dalle edizioni dell’Eurovision appena trascorsa e in fase di preparazione. Il sindaco di Kiev, Vitali Klitschko, consegnerà il “portachiavi” contenente tutti i simboli delle recenti edizioni dell’Eurovision al primo cittadino di Lisbona, Fernando Medina.

La cerimonia di apertura, con sfilata sul Blue Carpet – che prende il posto del Red Carpet in onore del tema “marittimo” dell’edizione – si svolgerà al Maat Museum, nel distretto di Belem, una frazione di Lisbona non vicinissima sulle rive del fume Tago, molto suggestiva. La sala stampa all’interno della Altice Arena ospiterà 500 giornalisti.

Se sarete a Lisbona tra il 4 e il 13 Maggio 2018, nell’iconica cornice di Terreiro do Paço – meglio conosciuta come Praça do Comercio – sarà allestito l’Eurovillage. Proprio qui si terranno esibizioni dal vivo e feste a tema, per non parlare dei megaschermi da cui si potranno seguire le dirette dell’Eurovision o gli innumerevoli stand dedicati ai cibi e alla cultura portoghese. Il programma preciso degli eventi sarà rilasciato prossimamente.

LEGGI ANCHE: All Aboard! Ecco logo e slogan ufficiali dell’Eurovision 2018

L’EuroClub, la discoteca eurovisiva – il cui ingresso sarà ristretto ai fan accreditati e alla stampa – sarà collocato ad Algés, municipalità dell’area urbana di Lisbona non lontana dalla Torre di Belém, lungo le rive del fiume Tago.

Siete interessati a volare a Lisbona per seguire dal vivo, all’interno della MEO Arena – recentemente rinominata Altice Arena – l’Eurovision 2018? Rimanete sintonizzati perchè, secondo quanto rivelato oggi, i primi biglietti entreranno in vendita entro la fine di questo mese. Non mancheremo di informarvi tempestivamente.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Instagram | Google+

Advertisements

Commenta questa notizia...