Eurovision 2017: anche Kristian Kostov si aggiudica un EBBA Award


Stagione trionfale per gli artisti dell’Eurovision Song Contest 2017: dopo Blanche e Salvador Sobral infatti,  anche il secondo classificato Kristian Kostov è stato insignito del prestigioso EBBA Award.(European Border Breakers Awards).

Si tratta del premio fondato dall’EBU (European Broadcasting Union) e Unione Europea che ogni anno dal 2004 va a dieci artisti esordienti che nel loro primo anno di carriera sono già riusciti a sfondare i confini nazionali, proponendosi nel panorama europeo. Il panel dei dieci artisti vincitori scelti da EBU, UE e la radio nazionale olandese, insieme ad altri partner del mondo radiofonico, si completerà a fine mese, poi scatterà il voto on line per eleggere il vincitore assoluto.

Tutti e dieci i vincitori  suoneranno a gennaio a Groningen, allo Eurosonic Norderslaag,  il più grande festival showcase europeo, organizzato ogni anno dall’EBU e dalla radio nazionale olandese e lì ci sarà anche la proclamazione del vincitore.

Nel frattempo, Kostov si gode il record: è il primo bulgaro a vincere questo riconoscimento ed anche uno dei pochissimi artisti dell’est Europa, in un premio che forzatamente – essendo centrato sul mainstream – privilegia il panorama occidentale: nel 2016 i lettoni Carnival Youth vinsero il premio assoluto “Public Choice Awards”.

Per il resto nell’albo d’oro figurano i polacchi Myslovitz nel 2005 ed Hemp Gru nel 2008, le rumene Inna (2011) e Alexandra Stan (2012), gli estoni Ewert and the two dragons (2013), la kosovara Era Istrefi l’anno scorso.

Si tratta invece della prima volta assoluta per tre artisti della stessa edizione dell’Eurovision, peraltro classificati primo, secondo e quarta.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook Twitter Instagram Google+

Advertisements

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...