Ascolti Junior Eurovision 2017 in calo. In 37.000 su Rai Gulp

Come ogni anno, ecco il nostro report dettagliato sugli ascolti dello Junior Eurovision. Nonostante l’ottima produzione di quest’anno e un evento ben organizzato e comunque piacevole nel complesso, gli ascolti non sono stati altrettanto positivi.

Va comunque ricordato che sicuramente la trasmissione pomeridiana, su un canale di nicchia, in una giornata molto particolare come è la domenica dal punto di vista dell’Auditel, non aiutano gli ascolti di un evento del genere.

Partiamo subito con la speciale anteprima trasmessa dalle 15:30 alle 16 su Rai Gulp e condotta da Laura Carusino e Mario Acampa, che ha intrattenuto 24.000 telespettatori con lo 0.14% di share.

Per quanto riguarda invece l’intero evento, in onda dalle 16 alle 18:15, sempre su Rai Gulp, ha totalizzato una media di 37.000 ascoltatori e lo 0.23% di share, inferiore al già basso ascolto del 2016, dove si raggiunse quota 50.000. La media del canale, in questa fascia oraria nell’ultimo mese è stata di 57.000 telespettatori e 0.45% di share.

Nel dettaglio, sono stati in 13.000 i bambini che hanno seguito l’evento tra i 4 e 14 anni (pari al 35% dell’ascolto totale), mentre 9.000 gli aduti tra i 35-44 anni.

Per quanto riguarda il confronto con gli altri canali “kids”, Rai Gulp risulta ultimo nella fascia oraria 16-18:15: al primo posto troviamo Rai YoYo con 226.000 telespettatori, seguito da Boing (104.000), Cartoonito (78.000), K2 (72.000), Frisbee (71.000) e Super! (68.000).

Il picco negli ascolti è stato ottenuto alle 16:36  (65.000 telespettatori) durante l’esibizione del Portogallo con Mariana Venancio e la sua Youtuber. Un secondo picco di 44.000 telespettatori si è registrato alle 16:44, durante l’esibizione della Macedonia  con Mina Blazev.

A seguire la nostra rappresentante, Maria Iside Fiore, sono stati invece in 32.000 alle 17:22. Questi tutti i dati principali sull’ascolto dello Junior Eurovision 2017, mentre quelli delle scorse edizioni possono essere consultati nella nostra sezione dedicata.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo).

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

4 Risposte

  1. Dome ha detto:

    Qualcuno ha registrato lo show da raigulp hd? Lo sto cercando per la mia collezione in hd degli show esc

  2. Alberto ha detto:

    a me e’ piaciuta la trasmissione! Mi piacciono questi nuovi Conduttori! Dovrebbero fare il jesc in un altro orario però ;)la domenica pomeriggio la gente esce

  3. Simone ha detto:

    Posso dire che mi è passata la voglia di guardarlo dopo un po’? Il commento l’ho trovato atroce, non sono stati zitti un secondo… bene l’entusiasmo, mi sembravano anche preparati, ma a volte sentire quello che succede non sarebbe stato male…

  4. Duff ha detto:

    Addio Jesc 2018, che peccato! Potevano tentare benissimo due soluzioni: o spostarlo su rai1 dopo la Formula 1 oppure accattivarsi il pubblico giovane con una selezione nazionale settimane prima. Maria Iside è stata fenomenale, ma non ha un cv sostanzioso… è sbucata dal nulla. Forse ha pagato questo. In ogni modo grazie mille Nicola per l’impegno che ci metti…e fai in modo che a inizio commento ho detto una cretinata?

Commenta questa notizia...