Eurovision 2018, nella Repubblica Ceca torna la finale: sei brani in concorso


A 10 anni di distanza dall’ultima volta, CT, la tv nazionale della Repubblica Ceca torna ad organizzare una finale nazionale per scegliere l’artista che la rappresenterà sul palco di Lisbona al prossimo Eurovision Song Contest.

L’obiettivo è quello di ritornare in finale e il primo avversario sarà la cabala visto che nelle due uniche occasioni in cui la tv ceca ha organizzato una finale ha chiuso con un ultimo e un penultimo posto la sua semifinale (rispettivamente con Kabat e Tereza Kerndlova)

Jan Frost Bors, nuovo capodelegazione ha spiegato che sarà il pubblico a votare tramite la app ufficiale dell’Eurovision, insieme ad una giuria internazionale, per testare ‘l’appeal’ delle canzoni su un pubblico internazionale. Sono state 400 le canzoni arrivate alla tv, appena 36 però da autori cechi.

Fra i nomi che circolano ce ne sono alcuni di spicco come Thom Artway,  già l’anno scorso fra i papabili, giovane cantautore emergente;  Mikolas Josef, ventenne praghese in rampa di lancio molto gradito dagli eurofan danubiani, Marketa Konvickova, Elis Mraz, semifinalista alla versione ceca di The Voice  e un paio di band.

Una sola finale raggiunta in sei partecipazioni per la tv ceca, quella del 2016 con Gabriela Guncikova con “I stand”, poi appena venticinquesima al traguardo. Una sola volta, all’esordio, si sono esibiti nella loro lingua nazionale.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook Twitter Instagram Google+


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...