Eurovision 2018, San Marino: Giovanni Montalbano finalista fra le polemiche


È stato annunciato il secondo finalista di 1in360, la selezione internazionale online indetta da San Marino per trovare un suo rappresentante all’Eurovision Song Contest 2018 che si svolgerà a Lisbona dall’8 al 12 maggio.

Come da regolamento, la seconda “wildcard” sarebbe stata assegnata a chi avesse conseguito il maggior numero di preferenze sul sito ufficiale della selezione sammarinese, entro le 23:59 del 10 dicembre.

Risulta avere il maggior numero di voti l’italiano Giovanni Montalbano, arrivato a quota 388.633. Al secondo posto l’altra italiana Gloria Zaccaria con 382.337 preferenze, seguita dal polacco Julian Lesinski che porta a casa 203.579 voti.

Chiudono la top ten lo spagnolo Miguel Vicente con 190.879 voti e il francese Tom Hartis con 112.313 voti.

Fin qui, le cifre ufficiali.

Quello che le cifre ufficiali non dicono è che, nell’ultimo giorno, si sono verificati dei movimenti di voti a dir poco sospetti. Com’è possibile che Giovanni Montalbano, mai avvicinatosi neanche lontanamente alla top 10 nei dieci giorni precedenti le ultime ore della votazione, abbia d’improvviso raccolto centinaia di migliaia di “like” per arrivare fino alla vetta?

Andiamo ad analizzare quanto successo in questi dieci giorni.

Nel primo giorno, Miguel Vicente si porta in testa con circa 4.000 voti, seguito da un trio formato da Gloria Zaccaria, Sofya Angel-Barokko (Russia) e Dario Mifsud Bonnici (Malta), tutti a quota 3.000.

Nel giorno successivo, Vicente guadagna 7.000 voti, ma la Zaccaria ne riceve 23.000 portandosi nettamente al comando. Da quel momento e fino al sesto giorno Vicente guadagna circa diecimila voti al giorno, mentre la Zaccaria riporta i seguenti dati: +1.100 nel terzo giorno, +2.900 nel quarto, +8.000 nel quinto, +16.600 nel sesto.

Arriviamo al settimo giorno: mentre da dietro risale, con una certa costanza (e con dati anch’essi da guardare) Julian Lesinski, in testa s’infiamma la lotta: Vicente guadagna ventimila voti, tornando al comando a spese della Zaccaria che racimola circa diecimila voti. Da questo momento i numeri si vanno a quadruplicare: la Zaccaria, all’alba dell’ultimo giorno, guadagna 30-40.000 voti per giornata, e quasi lo stesso fa Vicente.

Da qui la situazione diventa grottesca. Vicente, pur con 50.000 voti, viene superato da Lesinski, che aumenta giorno per giorno la propria dose di voti ricevuti. Succede anche che Gloria Zaccaria arrivi a doppiare i propri numeri, già eclatanti, passando dai 153.606 voti del penultimo giorno ai 382.337 finali.

Ma è qui che accade l’inaspettato. Giovanni Montalbano, fino ad allora completamente fuori da ogni realistica possibilità di vittoria, scala improvvisamente la classifica. Nell’ultima mezz’ora (sì, mezz’ora!) della votazione, i suoi voti, già misteriosamente saliti a 233.619, arrivano ad aumentare di 150.000 unità.

Risultato: sorpasso finale e Zaccaria beffata (e non senza rabbia da parte sua, come testimonia la sua pagina Facebook).

Siamo andati a fare ulteriori verifiche, che dipingono un quadro oscuro della situazione soprattutto per quanto riguarda i primi due classificati.

Da una parte, abbiamo Gloria Zaccaria, che può vantare una certa attività a livello di social network (per esempio, ha una pagina Facebook attiva che conta più di 10.000 “mi piace”). Su YouTube, inoltre, si contano alcune pubblicazioni video tramite differenti canali e con qualche migliaia di views che non sono poi un brutto risultato per un’artista che, tutto sommato, è di livello non nazionale.

Il video della canzone con cui tenta l’avventura eurovisiva, “Jack”, rilasciato una settimana fa sul suo neonato canale ufficiale, conta oltre 13.000 visualizzazioni. Anche se vogliamo credere che buona parte dei suoi voti siano stati ottenuti correttamente, restano poco chiari alcuni picchi casuali e quello che è successo nell’ultimo giorno (in particolare, nel video che segue viene mostrato lo svilupparsi degli ultimi 25 minuti dei suoi numeri).

Dall’altra, abbiamo Giovanni Montalbano, dall’attività social quasi del tutto inesistente, con una pagina da appena 362 “like” nel momento in cui scriviamo, e spuntato fuori chissà come dal calderone.

Abbiamo visionato anche i numeri del suo canale YouTube: si arriva a un massimo di 1.000 visualizzazioni con una canzone in siciliano pubblicata sei anni fa. L’abbiamo già detto, i movimenti dei suoi voti di chiaro non hanno assolutamente niente e vengono resi ancora più irreali dai dati riscontrati su 1in360. Il video, che fino a pochi giorni fa viaggiava sotto le 100 views, è oggi a 10.000.

C’è poi inoltre il mistero di Miguel Vicente: apparentemente introvabile sui social, ha comunque saputo registrare una costante scalata nei suoi voti, non potendo però alla fine competere con i vertiginosi balzi in avanti dell’ultimo giorno. Su 1in360, il suo video è vicino alle 18.000 visualizzazioni.

Ci sono altri dati perlomeno curiosi in giro: sul canale di 1in360, il video più visto è dell’estone Vaido Neigaus, con quasi 100.000 visite. Lui non è neanche nei primi 30 per voti ricevuti. Il secondo più visto è quello di Camilla Dentale (63.023 visualizzazioni), rimasta per tutto il tempo a ridosso della top 10 e alla fine undicesima. Il terzo più visto è quello di Lesinski (38.218 views), il quarto è quello della Zaccaria, il quinto dell’haitiano Ones Antoine (35.405). Miguel Vicente era all’ottavo posto in questa particolare classifica.

L’augurio è che, come minimo, venga aperto un tavolo di confronto per prendere una decisione in merito, viste le prove che si susseguono in rete.

Ricordiamo che la prima finalista della selezione sammarinese, scelta dai fan club, è la finlandese Emma Sandström.

La terza wild card sarà riservata a un artista di San Marino: in corsa ci sono, tra le otto candidature autoctone, il rapper Irol MC, già giurato e portavoce dei voti all’Eurovision, e Anita Simoncini, che della Repubblica del Titano è stata rappresentante allo Junior Eurovision 2014, come parte delle Peppermints, e all’Eurovision 2015 in coppia con Michele Perniola.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook Twitter Instagram Google+


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...