Eurovision 2018, Croazia: niente Dora, probabile scelta interna fra tre candidati


Nonostante le indiscrezioni apparse sui media locali nel corso degli scorsi mesi, sembra che in Croazia sia attualmente in corso un “cambio di programma” negli uffici della televisione pubblica HRT.

Secondo le ultime notizie rilasciate dai rotocalchi nazionali, pare che della selezione nazionale “Dora 2018” si sia persa ogni traccia, lasciando spazio a una nuova selezione interna, la stessa che, lo scorso anno, aveva designato la partecipazione di Jacques Houdek a Kiev.

indira franka damir croazia eurovision 2018

Da sinistra: Indira Levak, Damir Kedžo e Franka Batelić.

Tre sono gli artisti  dei quali si vocifera siano in trattativa con la televisione croata HRT: si tratta di Indira Levak, Franka Batelić e Damir Kedžo.

Indira Levak è molto nota in Croazia per la sua voce forte e il suo ruolo di giudice dall’edizione 2015 di The Voice, programma televisivo del quale è parte anche Jacques Houdek, sempre in qualità di mentore degli aspiranti cantanti. Indira Levak, da diversi mesi come indicata possibile partecipante di Dora 2018, rimane in pole position tra le possibili proposte sul tavolo di HRT per una scelta interna. Indira ha già tentato di partecipare all’Eurovision nel 1998, quando ha preso parte alla selezione croata nel gruppo Colonia, col quale ha pubblicato innumerevoli successi discografici.

Intervistato dalla stampa, Miroslav Levak, marito di Indira, a tal proposito ha dichiarato che “ci sono state discussioni riguardanti Indira e l’Eurovision, ma non c’è ancora nulla di confermato“. La stessa Indira, in passato, ha più volte ripetuto il proprio interesse verso l’Eurovision, ritenendolo “una sfida per tutti i musicisti, un modo meraviglioso per rappresentare il proprio paese“.

Venuta alla ribalta grazie alla sua partecipazione al talent “Showtime” nel 2007 – peraltro presentandosi alle audizioni con una cover di “Come Saprei”, di Giorgia – per la squadra del giudice – altra coincidenza – Jacques Houdek, Franka Batelić ha pubblicato da allora molti singoli e ha preso parte all’edizione croata di “Ballando Con Le Stelle“.

Franka ha tentato di rappresentare la Croazia all’Eurovision nel 2009, con “Pjesma za kraj”, e di nuovo nel 2010 con il brano “Na tvojim rukama”, non riuscendo mai a staccare il biglietto d’oro. Dopo un periodo di pausa, è tornata sulla scena musicale lo scorso anno con il singolo “S tobom“, apprezzato dalla critica. Si tratta comunque di un nome molto popolare nella scena musicale croata.

Damir Kedžo si è messo in mostra nel 2003, quando ha preso parte a un talent musicale, e proseguendo con una carriera fatta di musical e singoli, ha toccato l’apice del proprio successo nel 2016, quando ha preso brillantemente parte all’edizione croata di “Tale e Quale Show“. Nel 2011 ha preso parte alla selezione nazionale “Dora 2011” per l’Eurovision, senza avere alcun successo. Goran Belosevic, il manager del cantante, ha chiarito più volte il “grande desiderio di Damir non solo di partecipare all’Eurovision, ma anche di vincerlo“.

Ancora nulla di confermato, tuttavia, nè sulla modalità di selezione, nè tantomeno su chi sarà il fortunato rappresentante della Croazia all’Eurovision Song Contest 2018 di Lisbona. Solo il tempo potrà chiarire gli intenti della televisione croata HRT: rimanete sintonizzati.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook Twitter Instagram Google+

Advertisements

Una risposta

  1. escfan ha detto:

    Io propenderei per Indira,i Colonia sono davvero bravi :) .

Commenta questa notizia...