Eurovision 2018: in Montenegro torna il Montevizija. Cinque artisti in gara


Dopo sette anni di selezioni interne (che hanno portato alle prime due finali nazionali della storia del paese grazie a Sergej Cetkovic e Knez), il Montenegro sceglie di tornare a una selezione pubblica aperta a più artisti per l’Eurovision Song Contest 2018.

Il Montevizija, questo il nome del festival, era stato fondato nel 2005 proprio al fine di scegliere il rappresentante eurovisivo. Prese poi il nome di MontenegroSong, prima di essere archiviato negli anni in cui la nazione balcanica non prese parte al contest europeo.

A entrare in gara in questa nuova edizione, cinque cantanti, scelti fra 31 proposte presentate alla RTCG, la rete montenegrina: Katarina Bogicevic, Lorena Jankovic, Ivana Popovic Martinovic, Nina Petkovic Vanja Radovanovic.

Una line-up che predilige le donne (ben 4 su 5), in controtendenza rispetto al passato, dato che in nove partecipazioni il palco eurovisivo ha visto salire solo due cantanti montenegrine (Andrea Demirovic nel 2009 e Nina Zizic nel 2013)

Il Montevizija si terrà il 17 febbraio all’Hilton Hotel di Pogdorica, la capitale dello stato balcanico.

Conosciamo meglio gli interpreti e scopriamo i titoli dei brani in gara:

Katarina Bogicevic si è fatta conoscere nel 2011 partecipando a “Ja imam talenat”, la versione serba del format “Got Talent”. Nel 2014 è arrivata terza a “Tvoje lice zvuci poznato”, corrispondente balcanica di “Tale e Quale Show”.

Canterà “Nezeljena” (Non desiderato), scritta da Aleksandra Milutinovic.

Lorena Jankovic si è messa in mostra recentemente, nella quarta edizione dello show serbo Pinkove Zvezde, versione rivisitata del brand “The Voice”.

Si presenta con “Dusu mi daj” (Dammi la tua anima) di Mirsada Serhatlic.

Ivana Popovic Martinovic è una cantante, attrice e presentatrice serba. Ha già tentato di partecipare all’Eurovision nel 2005, per rappresentare la Serbia e Montenegro, al tempo unite. Si piazzò al tredicesimo posto in finale con “U oku tvom”.

Ritorna in gara con “Poljupci” (Baci), scritta da Slavko Milovanovic.

Nina Petkovic è un volto noto in Montenegro, sia nel campo della musica che della televisione. Ha partecipato alle selezioni eurovisive nel 2005, con “Ljubav je”, fermandosi in semifinale. Nel 2008 ha poi compiuto il salto con il talent Operacija Trijumf. Nel 2009 fu in lizza per rappresentare il Montenegro.

Tenterà di volare a Lisbona con “Disem” (Respiro) di Michael James Down.

Vanja Radovanovic è un cantautore montenegrino di buon successo, in attività dal 2004. Ha alle spalle molte pubblicazioni da solista e come autore per altri nomi noti della zona balcanica.

Si presenta con “Inje” (Nebbia), da lui scritta e composta.

 


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...