Eurovision 2018: i DoReDos per la Moldavia con “My lucky day” di Filipp Kirkorov


Le previsioni non sono state smentite in Moldavia. Il trio DoReDos ha vinto con agilità l’edizione 2018 del tradizionale concorso O Melodie pentru Europa staccando così il biglietto per Lisbona e per l’Eurovision Song Contest.

Porteranno in gara “My lucky day”, un brano movimentato dall’arrangiamento folkloristico, scritto per loro dal noto Filipp Kirkorov.

I DoReDos sono attivi da molti anni. Marina Djundiet, Evgeny Andrianov e Sergiu Mita hanno unito le loro strade nel 2011, per poi tentare due volte di rappresentare la Moldavia all’Eurovision: nel 2015 con il brano Maricica e nel 2016 con “FunnyFolk”.

La loro popolarità nell’Est Europa è cresciuta notevolmente con la vittoria, lo scorso anno, della manifestazione per voci nuove New Wave.

È in quest’occasione che sono venuti in contatto con il magnate della musica russa Filipp Kirkorov che li ha presi sotto la sua ala e ha scritto per loro il pezzo che porteranno in Portogallo. “My lucky day” è prodotta da John Ballard, la firma su vari pezzi di successo degli Ace of Base (“Happy nation”, “The sign” e “Life is a flower”).

Una vittoria schiacciante per i DoReDos nella finale dell’O Melodie Pentru Europa. Hanno messo d’accordo sia le giurie che il televoto, travolgendo gli avversari.

Ben 35 punti di differenza rispetto a “Black heart” di Vera Turcanu nella classifica giurie, e 3813 voti da casa. Il secondo classificato per il televoto, Tolik con “Broken glass”, ne ha ottenuti solo 385.

Al trio ora il compito di eguagliare o migliorare il risultato ottenuto dai conterannei SunStroke Project nel 2017. Lo scorso anno “Hey Mamma” ha segnato il record per la piccola nazione est-europa, classificandosi al terzo posto.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook Twitter Instagram Google+

3 Risposte

  1. Mario ha detto:

    Canzone molto carina, gioiosa
    Spero che faccia bene

  2. Giorgio ha detto:

    Pezzo mediocre a dir poco, ma in mezzo a quanto proposto fino ad ora dagli altri paesi, potrebbe anche non andargli così male

  3. Staff ha detto:

    Esattamente :-) Correggiamo subito la svista, grazie ;)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: