Eurovision 2018: è uscita “Nobody but you” di Cesár Sampson per l’Austria

Anche l’Austria ha rilasciato la sua entry per l’Eurovision Song Contest 2018: “Nobody but you” di Cesár Sampson è stata presentata questa mattina nel corso dello show radiofonico Ö3-Wecker.

Il video ufficiale ha seguito di poco la presentazione del brano.

Cesár Sampson, con questa canzone, si pone nel solco di una certa qualità, con un mix che spazia da un pop di stampo anni ’80 al gospel.

La canzone è stata composta col supporto dei componenti della Symphonix International, e precisamente Boris Milanov e Sebastian Arman. Tutti i nomi fin qui citati sono stati a vario titolo coinvolti nelle ultime produzioni della Bulgaria all’Eurovision (in questo senso ci riferiamo a “If love was a crime” del 2016 e a “Beautiful mess” del 2017).

“Nobody but you” segna, in buona sostanza, il vero esordio discografico di Cesár Sampson da solista, dopo aver avuto anche una carriera da modello (un tratto, questo, che sembra essere comune a molti artisti dell’edizione eurovisiva che si svolgerà a Lisbona dall’8 al 12 maggio).

L’artista, qualche settimana prima di rilasciare la sua entry, è andato in Portogallo a registrare la propria cartolina: quest’anno, infatti, è previsto che tutti gli artisti in gara registrino il filmato proposto prima della loro esibizione nella terra che ospiterà per la prima volta il concorso.

Cesár Sampson avrà il compito di portare l’Austria alla quinta finale consecutiva, nonché di migliorare il 16° posto di Nathan Trent con “Running on air”. La rincorsa di Sampson per restare al passo di Conchita Wurst, dei Makemakes, di Zoe e di Trent comincerà l’8 maggio, nel corso della prima semifinale, in cui canterà nella seconda metà.

Per l’Italia, che vota nell’altra semifinale, non c’è in questo caso possibilità di votarlo. “Nobody but you” sarà la tredicesima canzone in gara per l’Austria a non essere cantata in tedesco.

 

1 Response

  1. Alessandro ha detto:

    “Tutti gli esseri umani fin qui citati”… Grande Federico! 😅😂🤣

    P.S.: Restare al passo con gli 0 punti dei Makemakes non mi sembra poi così difficile… 😜

Commenta questa notizia...