Eurovision 2018: ecco com’è il testo nella versione da 3 minuti di Non mi avete fatto niente


Il sito ufficiale dell’Eurovision Song Contest ha reso noti tutti i profili e i testi di ogni singolo partecipante all’edizione 2018, che si svolgerà a Lisbona dall’8 al 12 maggio, presso la Altice Arena.

L’attesa maggiore era per i brani di Italia e Albania, cioè i due Paesi che ancora non hanno svelato l’audio delle versioni da 3 minuti delle loro canzoni.

Possiamo anticiparvi che il video di “Non mi avete fatto niente” pubblicato sul canale Youtube ufficiale dell’evento (e che trovate a fondo articolo) sarà quello definitivo, non verrà pubblicato nessun altro  video per la versione editata a 3 minuti.

Per poterlo invece ascoltare, basterà attendere il prossimo aprile, quando sarà disponibile all’interno della compilation dell’Eurovision Song Contest 2018 o naturalmente durante la gara.

Cosa cambia tra la versione sanremese e quella che ascolteremo sul palco della Altice Arena il prossimo maggio? Dalle informazioni che siamo riusciti a reperire, oltre al testo pubblicato dal sito web ufficiale della manifestazione (eurovision.tv), la versione eurovisiva di “Non mi avete fatto niente” vede un piccolo taglio (anche a livello strumentale) nel ritornello a circa metà canzone.

L’altro taglio è nell’ultimo ritornello, mentre le strofe non hanno subito modifiche, mantenendo così intatta la storia raccontata da questo brano.

Qui di seguito abbiamo messo a confronto la parte di testo modificata della versione integrale di “Non mi avete fatto niente” con quella ridotta a 3 minuti (come prevede il regolamento dell’Eurovision, a cui si devono attenere tutti i partecipanti).

Testo integrale

Non mi avete fatto niente / Non mi avete tolto niente / Questa è la mia vita che va avanti / Oltre tutto, oltre la gente / Non mi avete fatto niente / Non avete avuto niente / Perché tutto va oltre le vostre inutili guerre / Le vostre inutili guerre

Cadranno i grattaceli / e le metropolitane / i muri di contrasto alzati per il pane / ma contro ogni terrore che ostacola il cammino /il mondo si rialza / col sorriso di un bambino / col sorriso di un bambino / col sorriso di un bambino

Non mi avete fatto niente / Non avete avuto niente / Perché tutto va oltre le vostre inutili guerre / Non mi avete fatto niente / Le vostre inutili guerre / Non mi avete tolto niente / Le vostre inutili guerre / Non mi avete fatto niente / Le vostre inutili guerre / Non avete avuto niente / Le vostre inutili guerre

Sono consapevole che tutto più non torna / La felicità volava / Come vola via una bolla

Versione 3 minuti

Non mi avete fatto niente / Non mi avete tolto niente / Questa è la mia vita che va avanti / Oltre tutto, oltre la gente / Non mi avete fatto niente / Non avete avuto niente / Perché tutto va oltre le vostre inutili guerre

Cadranno i grattaceli / e le metropolitane / i muri di contrasto alzati per il pane / ma contro ogni terrore che ostacola il cammino / il mondo si rialza / col sorriso di un bambino / col sorriso di un bambino / col sorriso di un bambino

Non mi avete fatto niente / Non avete avuto niente / Perché tutto va oltre le vostre inutili guerre / Non mi avete fatto niente / Le vostre inutili guerre / Non avete avuto niente / Le vostre inutili guerre

Sono consapevole che tutto più non torna / La felicità volava / Come vola via una bolla

 

 


Come evidenziato, l’intervento sul testo è stato di fatto minimo, eliminando sostanzialmente solo alcune ripetizioni sul ritornello e, come ci segnala chi il brano editato ha già avuto la fortuna di ascoltarlo, il risultato è più che soddisfacente.

Non resta che attendere l’uscita della compilation ufficiale dell’Eurovision 2018 per ascoltare la versione da 3 minuti di “Non mi avete fatto niente” e tifare per Ermal Meta e Fabrizio Moro il prossimo 12 maggio, quando li potremo vedere sul palco della Altice Arena in diretta tv su Rai1.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook Twitter Instagram Google+

Commenta questa notizia...