The Voice of Italy 2018: la finale slitta al 10 maggio, scontro diretto con Eurovision


Non solo un rinvio del lancio dell’edizione 2018 di The Voice of Italy a giovedi 22 marzo (originariamente previsto per martedi 20), ma lo spostamento al giovedi coinvolgerà anche la finale in diretta, che slitta al 10 maggio 2018, scontrandosi con la seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest.

Eurovision 2018 vs The VoiceIn pratica, salvo ulteriori sorprese derivanti dal buono o scarso successo in termini di ascolti di The Voice, a nulla è servito chiedere che l’Italia potesse votare nella seconda semifinale, proprio per evitare di concentrare in un’unica serata due trasmissioni con televoto aperto.

Di fatto comunque, si tratta di una buona notizia per tutti gli appassionati di Eurovision, perché a questo punto la seconda semifinale dovrà essere trasmessa obbligatoriamente in diretta dalla Rai e non potrà essere annullata all’ultimo minuto come accaduto nel 2015 (proprio perché il pubblico italiano sarà chiamato a televotare in questa semifinale).

Come avevamo anticipato già lo scorso gennaio, di sicuro c’è anche il fatto che Radio2 seguirà la finale di The Voice in diretta con Ema Stockolma e Gino Castaldo, quindi è da escludere ogni possibilità che possa trasmettere la seconda semifinale dell’Eurovision.

Questa la situazione aggiornata. Per domani 16 marzo, alle ore 12, è inoltre prevista la conferenza stampa per la presentazione di The Voice of Italy 2018 presso il Blue Note a Milano. Nel caso dovessero esserci ulteriori novità sul fronte palinsesti, non mancheremo di aggiornarvi.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook Twitter Instagram Google+

2 Risposte

  1. arual81 ha detto:

    Ennesima dimostrazione che alla Rai dell’Eurovision non importa proprio nulla (forse perché non riusciamo mai a vincere?). Se Ermal e Fabrizio non andranno bene (fuori dalla top 10 o addirittura parte destra della classifica, cosa probabile perché la loro canzone sebbene con un bellissimo messaggio è poco eurovisiva e il vincitore cantautore c’è già stato l’anno scorso) credo che sarà l’ultimo anno che l’Italia parteciperà…

  2. steve ha detto:

    pazzesco. Non ho parole.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: