All’Eurovision 2018 anche Caetano Veloso, che si esibirà con Salvador Sobral


La notizia rimbalza dal Brasile, ed è di quelle clamorose: Caetano Veloso, uno dei più grandi nomi che il Brasile abbia mai dato alla luce nella musica, volerà a Lisbona per esibirsi durante la finale dell’Eurovision Song Contest 2018, in programma a Lisbona dall’8 al 12 maggio.

Lo farà assieme a Salvador Sobral, vincitore dell’edizione passata del concorso col brano Amar pelos dois.

Caetano Veloso durante un concerto | Credits: Veja

A dare conto per primo del fatto compiuto è stato il seguitissimo settimanale brasiliano Veja (qui uno screenshot).

Appare quasi superfluo ricordare la carriera di Caetano Veloso, un nome senza tempo della musica non solo brasiliana, ma mondiale. Suoi ben 9 Latin Grammy Awards e due Grammy Awards, a cui si aggiunge nel 2012 il titolo di Latin Recording Academy Person of the Year.

Alla fine degli Anni ’60 è stato tra i fondatori e sviluppatori del tropicalismo, insieme a nomi come Gilberto Gil, Maria Bethania, Gal Costa, Tom Zè e altri ancora. Si tratta di una corrente musicale e di un movimento che ebbe un successo incredibile tra la gioventù brasiliana e che rompeva con il gusto tradizionale del tempo.

Musicalmente ora si guardava al mondo, superando gli stretti confini nazionali, con Veloso e Gilberto Gil che avevano una predilezione per i Beatles. Un movimento che, pur non cantando testi politici, stava cambiando la società grazie ai nuovi modi di vestire, parlare, di appoggiare gli hippy e la libertà di pensiero (per questo non era visto di buon occhio dai militari che voleva imporre regole ferree nei modi e nei costumi della società brasiliana).

Tornando ai giorni nostri, il legame tra Caetano Veloso e Salvador Sobral è piuttosto recente: durante l’ultimo Eurovision, era stato proprio lo stesso Veloso a twittare in sostegno dell’artista di Lisbona, poi vincitore per il Portogallo con “Amar pelos dois”.

Pochi giorni dopo, Sobral è apparso a sorpresa in un concerto di Veloso al Casino do Estoril: i due hanno cantato insieme Nem eu, un pezzo originariamente interpretato da Nana Caymmi.

Non sono emersi dettagli sulla futura esibizione di Veloso e Sobral, che probabilmente verranno svelati a ridosso dell’evento. L’appuntamento con l’Eurovision Song Contest è per il prossimo 8 e 10 maggio con le semifinali (trasmesse dalle ore 21 su Rai4) e sabato 12 maggio con la finale, trasmessa in diretta sempre dalle 21 su Rai1.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook Twitter Instagram Google+

Commenta questa notizia...