Eurovision 2018, ecco la scenografia in azione alla Altice Arena di Lisbona


Sarà sotto gli occhi di oltre 200 milioni di persone, ma è stato realizzato solamente da un centinaio di mani e menti esperte: si tratta del palco dell’Eurovision Song Contest 2018, creato dalla fantasia del tedesco Florian Wieder, e costruito da un team internazionale capitanato dal veterano della realizzazione tecnica dell’Eurovision Ola Melzig.

I lavori sono ufficialmente terminati da alcuni giorni, nel corso dei quali sono già avvenute le prove “tecniche” di ogni esibizione, che rivedremo nelle prossime settimane sui nostri schermi. La grande scenografia ispirata all’acqua, al mare e alle antiche navi degli esploratori risplende ora in tutta la sua magnificenza. Ma è pronta anche la Green Room, l’area dedicata alle delegazioni all’interno dell’arena, che ospiterà le delegazioni durante gli show.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Quarantatré gli artisti che saliranno sull’imponente struttura ospitata dall’Altice Arena di Lisbona, insieme alle delegazioni, ciascuna composta di decine di funzionari ed esperti. A soddisfare ogni loro esigenza creativa più di 700 punti luce, che rendono la scenografia dinamica e completamente personalizzabile, accanto ad elementi mobili ed effetti speciali, coadiuvati da 19 telecamere sparse per tutta l’arena.

eurovision 2018 sala conferenze

Sala stampa Eurovision 2018. Foto: Thomas Hanses

Ben 14 mastodontici generatori alimenteranno un complesso che non si limita alla sola scenografia, ma vede anche un’area dedicata alle nazioni in gara (la Delegation Bubble, con aree relax e ristoro, camerini, area trucco e parrucco…), e una sala stampa aperta agli oltre 1500 giornalisti accreditati in arrivo da tutto il mondo. Il tutto contornato da un cordone di sicurezza, che assicurerà lo svolgimento dell’evento con regolarità e serenità.

LEGGI ANCHE: Eurovision 2018, il calendario completo di prove ed eventi

Pronti? Oggi si inizia ufficialmente con le prime prove sul palco dell’Eurovision Song Contest 2018… rimanete sintonizzati sulle nostre pagine per tutti gli aggiornamenti in diretta da Lisbona!


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook Twitter Instagram Google+