Eurovision 2018, per Meta e Moro due coristi: Andrea Vigentini e Roberto Maccaroni


Non saranno soli sul palco della Altice Arena di Lisbona Ermal Meta e Fabrizio Moro. Come hanno svelato anche le foto ufficiali, ad accompagnarli nell’esecuzione di ‘Non mi avete fatto niente’ ci saranno anche due coristi, che però come già avviene con diversi artisti, canteranno dietro le quinte.

Meta e Moro con i due coristi (@EBU Thomas Hanses)

Il primo è Andrea Vigentini. Milanese, classe 1985, lanciato nel 2010 dalla partecipazione ad Amici di Maria de Filippi e oggi corista e collaboratore dello stesso Ermal Meta (lo accompagna nel tour). Per lui anche un singolo all’attivo e la partecipazione a Sanremosocial 2012, la selezione per i Giovani del Festival di Sanremo.

Successivamente ha lavorato sia come autore, per diversi artisti emergenti italiani che come vocalist per i jingle per alcuni dei principali network radiofonici nazionali.

Roberto Maccaroni invece è uno stretto collaboratore di Fabrizio Moro. Cantante e chitarrista, fa parte della band che accompagna Moro nei concerti. Da solista ha all’attivo un paio di singoli.


Altre risorse utili sull’Eurovision 2018


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...