Junior Eurovision 2018: ufficiali i 19 partecipanti. Debuttano Kazakistan e Galles, c’è l’Italia


L’EBU – European Broadcasting Union – ha rilasciato pochi minuti fa la lista dei Paesi che si presenteranno alla Minsk Arena (15.000 posti) per disputarsi l’edizione 2018 dello Junior Eurovision Song Contest, in programma domenica 25 novembre.

light up junior eurovision 2018 theme

Se è confermata la presenza dell’Italia, in gara per la quinta volta, così come di diversi Paesi già presenti nelle scorse edizioni, ciò che risalta è quel che è nuovo. C’è il ritorno della Francia, che era assente dal 2004, ma ci sono, soprattutto, i debutti del Galles (ampiamente annunciato da tempo) e del Kazakistan.

Quest’ultimo non era stato intercettato da nessuno: la partecipazione si avrà sotto l’egida della tv Khabar Agency, da tempo associata all’EBU  – come l’Australia, non essendo il paese ex sovietico nel continente europeo o nel bacino Mediterraneo – e in cerca di collocazione all’Eurovision maggiore.

Il comunicato dell’EBU certifica in modo chiaro che, come accade ormai da anni, il vincitore dell’edizione 2018 avrà l’opportunità di cantare all’Eurovision 2019, che si terrà in Israele in luogo e data non ancora ufficialmente annunciati.

Di seguito la lista dei Paesi in gara (tra parentesi la, o le, televisioni che trasmetteranno l’evento su uno dei loro canali):

  • Albania (RTSH)
  • Armenia (AMPTV)
  • Australia (ABC / SBS)
  • Azerbaigian (Ictimai TV)
  • Bielorussia (BTRC)
  • Francia (France Televisions)
  • Galles (S4C)
  • Georgia (GPB)
  • Irlanda (TG4)
  • Israele (KAN)
  • Italia (RAI)
  • Kazakistan (Khabar Agency)
  • Malta (PBS)
  • Paesi Bassi (AVROTROS)
  • Polonia (TVP)
  • Portogallo (RTP)
  • Russia (RTR)
  • Serbia (RTS)

Fino a questo momento, solo due Paesi hanno indicato i propri partecipanti: la Georgia, che presenterà Tamar Edillashvili, e la Russia, che oltre a scegliere Anna Filipchuk ha anche selezionato il brano, Nepobedimy.

L’Italia sta svolgendo tuttora una ricerca del rappresentante legata al binomio Antoniano-Rai Gulp, i cui dettagli sono disponibili qui.

L’edizione 2017, svoltasi in Georgia, è stata vinta dalla Russia, con Wings di Polina Bogusevich.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram Google+

Commenta questa notizia...