Darina Krasnovetsky con “Say love” rappresenterà l’Ucraina allo Junior Eurovision 2018


In attesa dell’Eurovision senior, la sua versione junior ormai si avvicina sempre più. È stata confermata oggi la scelta della cantante che rappresenterà l’Ucraina, uno dei 20 paesi in gara al Junior Eurovision Song Contest 2018.

Sarà infatti Darina Krasnovetsky a rappresentare il proprio paese con la canzone “Say Love”, selezionata tra una serie di proposte online di giovani cantanti ucraini. L’ente televisivo ha scelto per quest’anno, in mancanza di fondi, di fare una selezione online scegliendo dieci tra le centinaia di proposte inviate,  lasciando decidere il rappresentante al televoto online e al giudizio di una giuria. Darina è arrivata al terzo posto nel televoto online, è stato dunque il giudizio della giuria a permetterle di partecipare sotto la bandiera dell’Ucraina.

Qui di seguito potete trovare tutti i partecipanti che hanno tentato di staccare il biglietto per Domenica 25 Novembre a Minsk:

  1. Kain Rivers – Without Saying Goodbye
  2. HAOS – Nenormalne lito
  3. The Sparks – We Are Part of This
  4. Denis Rodin – Batky
  5. Yarina Taras – Sonyachnyy bit
  6. Irina Ignatenko – Ya z toboyu
  7. Alexander Balabanov – My dity zemli!
  8. Darina Krasnovetsky – Say Love
  9. Polina Pizartsova – Ty povir v lyubov
  10. Sofia Ivanko – Chomu?

L’Ucraina inizialmente aveva annunciato la sua assenza dallo Junior Eurovision 2018 sempre a causa dei problemi economici sopra citati. Tuttavia, il  successivo 2 Agosto ha invece annunciato la sua presenza portando così il numero di nazioni partecipanti a venti, segnando un record di partecipazioni nella storia del Junior Eurovision. Il numero massimo di nazioni partecipanti finora era stato di diciotto, nel lontano 2004.

Ritornando a parlare dell’Ucraina, essa ha centrato eccellenti risultati, tra cui tre volte sul podio con una vittoria nel 2012. Da notare che con questa vittoria l’Ucraina si aggiudica il record del maggior numero di punti ricevuti in percentuale (138 punti su un massimo di 156, per una percentuale pari all’88,5%)

Ad organizzare con l’EBU l’evento invece sarà la rete bielorussa BTRC nella Minsk Arena in data 25 novembre

Le nazioni che parteciperanno al Junior Eurovision Song Contest 2018 sono Albania, Armenia, Australia, Azerbaigian (assente dal 2013), Bielorussia, Francia (assente dal 2004), Macedonia, Georgia, Irlanda, Israele (assente dal 2016), Italia, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Russia, Serbia, Kazakistan e Galles (entrambi al debutto).

Commenta questa notizia...