Eurovision 2018, Madame Monsieur incontrano Mercy e sua madre


La storia ve l’avevamo raccontata a suo tempo, quando la loro canzone ‘Mercy‘ vinse la selezione nazionale per rappresentare la Francia all’Eurovision Song Contest.  Oggi che il tema è tornato tristemente di attualità, è bello portare un pò di notizie allegre.

Mercy - Madame Monsieur

Il duo Madame Monsieur, interprete della canzone,infatti, nei giorni scorsi si è recato in Sicilia, dove Taiwo e la piccola Mercy, nata sulla nave Acquarius mentre questa stava attraccando al porto di Catania 15 mesi fa, attualmente vivono in una struttura per sole donne, con un permesso di due anni, in attesa di essere trasferite in Francia.

Oggi la piccola, si appresta a cominciare l’asilo nido, mentre mamma Taiwo sta imparando l’italiano per poi provare a trovare un lavoro. I due cantanti commentano così l’incontro su facebook:

E’ stata una giornata come se ne vivono poche, debordante di giooia, di tenerezza e risate. Finalmente ci siamo conosciuti bene, abbiamo cantato gioia contro gioia, pianto un poco, raccontato nel disordine, osservati per serbare per lungo tempo nei cuori questi sentimenti unici.

L’incontro è stato reso possibile da SOS Méditerranée, la Ong  a cui appartiene la nave, Acquarius, che aveva salvato mamma e figlia insieme a Medici Senza Frontiere e la Casa delle Culture, una struttura che afferisce a Mediterranean Hope, progetto di cooperazione internazionale per i migranti della Federazione delle Chiese Evangeliche Italiane.

Nelle settimane precedenti al concorso, due cronisti avevano raggiunto mamma e figlia al Cara di Mineo ed avevano fatto loro ascoltare la canzone.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e Facebook o nella nuova community dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Eurovision Inside

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...