Eurovision 2019: anche l’Italia in gara in Israele. Dal Festival di Sanremo uscirà il nostro rappresentante


Una bella e attesa notizia per tutti i fan italiani dell’Eurovision Song Contest. Anche l’Italia, come sempre sotto l’egida della RAI, parteciperà alla prossima edizione del concorso musicale europeo, che si terrà a Tel Aviv, in Israele, dal 14 al 18 maggio prossimi.

Tornato in gara nel 2011, il nostro paese sarà per il nono anno consecutivo fra i concorrenti del contest. Ormai una consolidata abitudine, in attesa che l’Eurovision possa tornare sul nostro suolo, dal quale manca da ben ventisette anni.

Era il lontano 1991. Dopo la vittoria dell’anno precedente di Toto Cutugno con “Insieme: 1992” il festival eurovisivo si spostò nello studio 15 di Cinecittà a Roma per una delle edizioni, purtroppo, ricordate ancora oggi non in maniera positiva dagli eurofan.

LEGGI ANCHETel Aviv ospiterà l’Eurovision Song Contest 2019

Ermal Meta e Fabrizio Moro, in gara all’Eurovision 2018 di Lisbona

La selezione passerà ancora una volta per il Festival di Sanremo, il cui vincitore sarà chiamato a rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest.

D’altronde la kermesse più seguita d’Italia ha aiutato a raggiungere ottimi risultati eurovisivi. Dal 2011 a oggi, l’Italia ha collezionato due podi: secondo posto con “Madness of love” di Raphael Gualazzi e terzo posto con “Grande amore” de Il Volo nel 2015.

Quattro invece gli altri posizionamenti in top ten: nel 2012 con “L’amore è femmina” di Nina Zilli, nel 2013 con “L’essenziale” di Marco Mengoni, nel 2017 con “Occidentali’s karma” di Francesco Gabbani e nel 2018 con “Non mi avete fatto niente” di Ermal Meta e Fabrizio Moro.

LEGGI ANCHESanremo 2019 a girone unico, due giovani in gara con i big

Curiosamente, il peggior risultato è arrivato quando il Festival di Sanremo non è stato considerato: il 2014. In quell’anno Emma Marrone venne selezionata internamente con “La mia città”. Si classificò poi ventunesima a Copenaghen, in Danimarca.

Appuntamento con l’Eurovision 2019 per il prossimo 14, 16 e 18 maggio, pronti a tifare ancora una volta Italia!


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram Google+

3 Risposte

  1. Santo straface ha detto:

    Penso che la canzone vincente a Sanremo non sia adatta per Eurovion . Il vinvitore
    Dovrebbe avere la possibilitá , di cantarne un altra piu consone al Eurovion . Piu vivace , e giovanile , giovanili.

    • matteo ha detto:

      Non sempre vince la canzone vivace, deve essere sopratutto di qualità per colpire la giuria.

  2. #LOGOSmobile ha detto:

    Cosa accadde in quella edizione a cinecittà, per un eurofeedback infelice ?

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: