Eurovision 2019, molti nomi noti fra i 24 candidati a rappresentare l’Estonia


EETV, la tv nazionale estone non ha perso tempo ed ha già diramato i nomi degli artisti ed i titoli delle canzoni che prenderanno parte ad Eesti Laul, il concorso di selezione dell’Estonia per l’Eurovision Song Contest 2019. Semifinali il 31 gennaio e 2 febbraio, finale il 16 febbraio.

I nomi più famosi in ambito eurovisivo sono due. Il primo è Grete Paia, ormai artista di prim’ordine in Estonia, con diversi singoli da primato, seconda alla elezione 2012 e vista in gara anche nel 2016. L’altro è Sandra Nurmsalu, affascinante cantautrice già componente delle Urban Symphony, seste ad Eurovision 2009 con “Randajad“.

Kerli Kivilaan, invece è una cantante in cerca di lancio solista dopo aver preso parte alla versione estone di Got Talent e aver militato in una crew hip hop: sua sorella maggiore Triinu era una componente delle Vanilla Nijna, in gara per la Svizzera nel 2005

Nomi importanti fra gli autori: Stig Rasta (Eurovision 2015) firma il brano di Victor Crone; Tanja (Eurovision 2014) quello dei The Swingers insieme a Timo Vendt e Mikhel Mattisen, già autori di “La forza” di Elina Netsajeva, ottava l’anno scorso. Questi ultimi sono coautori anche del brano di Grete Paia insieme all’artista.

Ecco nel dettaglio i 24 finalisti

  1. Kadiah – “Believe”
  2. Kerli Kivilaan – “Cold Love”
  3. Inger – “Coming Home”
  4. Sofia Rubina-Hunter – “Deep Water”
  5. Around The Sun – “Follow Me Back”
  6. Lacy Jay – “Halleluja”
  7. The Swingers – “High Heels In The Neighbourhood”
  8. xtra basic & Emily J – “Hold Me Close”
  9. Synne Valtri – “I’ll Do It My Way”
  10. Iseloomad – “Kaks miinust”
  11. Grete Paia – “Kui isegi kaotan”
  12. Jennifer Cohen – “Little Baby El”
  13. Johanna Eendra – “Miks sa teed nii?”
  14. Lumevärv ft. INGA – “Milline päev”
  15. Cätlin Mägi & Jaan Pehk – “Parmumäng”
  16. Uku Suviste – “Pretty Little Liar”
  17. Marko Kaar -“Smile”
  18. Sandra Nurmsalu – “Soovide puu”
  19. Victor Crone – “Storm”
  20. Sissi – “Strong”
  21. Ranele – “Supernova”
  22. Stefan – “Without You”
  23. Kaia Tamm – “Wo sind die Katzen?”
  24. Öed – “Öhuloss”

Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram Google+

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...