Måneskin: “Eurovision? Ci piacerebbe perché implica vincere Sanremo!”


Il 2018 è stato il loro anno. Dopo il secondo posto raggiunto ad X Factor, i Måneskin hanno monopolizzato le classifiche e ottenuto in fretta il plauso del pubblico e l’attenzione degli addetti ai lavori, collezionando certificazioni e date sold out.

La band formata da Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi ed Ethan Torchio, reduce dal successo dei singoli “Morirò da re” e “Torna a casa” – per sei settimane prima in classifica e doppio disco di platino – sta promuovendo l’album di debutto “Il ballo della vita”.

Intervistati da Francesco Carrubba di Radio Italia, i Måneskin hanno avuto la possibilità di parlare anche di un’eventuale partecipazione all’Eurovision Song Contest:

Ci piacerebbe perché implica vincere Sanremo, male non è! Sarebbe una bella esperienza confrontarsi con un palcoscenico del genere, con gran parte della top discografia europea, perché vorrebbe dire farne parte. Ma ci pensiamo a momento debito, c’abbiamo giusto 50 date da fare!

Impossibile che il desiderio si realizzi nel 2019, visto che la band non farà parte del cast di Sanremo.

Proprio nella settimana del Festival, infatti, i quattro romani si esibiranno a Barcellona, Madrid e Parigi, per le prime tre date del loro “European Tour” che toccherà anche la Svizzera, la Germania, il Belgio e il Regno Unito.

Ricordiamo che sarà uno dei 24 artisti in gara al Festival di Sanremo – annunciati a dicembre – a rappresentare l’Italia al Centro Congressi Expo di Tel Aviv, in Israele, per l’Eurovision 2019.

Ecco cosa recita il regolamento della kermesse sanremese:

L’Artista vincitore del 69° Festival della Canzone Italiana parteciperà, in rappresentanza dell’Italia, all’edizione 2019 dell’Eurovision Song Contest, su richiesta di RAI.
Qualora il suddetto Artista non intenda avvalersi di tale facoltà, RAI e/o gli organizzatori del suddetto Eurovision Song Contest si riserveranno il diritto di scegliere il partecipante secondo propri criteri.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram Google+

 

Una risposta

  1. MICHELE ha detto:

    non mi trasmettono niente per ora… vedremo…

    non per forza il brano che vince a #Sanremo ha ugualmente gli stessi requisiti ed automaticamente adatto per rappresentare la nazione in un contesto così vasto in termini di culture ed etnie e constumi diversi all’#EurovisionSongContest e magari non solo per competere ma anche per gareggiare con l’obiettivo di portar nel belpaese una edizione che gioverebbe tantissimo su più fronti.

    sono un po scettico e preoccupato circa #Israele2019

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: