Sanremo Giovani: in corsa Federica Abbate, Mahmood, Einar e i La Rua


Giornata cruciale per i Giovani in corsa per un posto al Festival di Sanremo. Proprio oggi, durante il programma radiofonico Radio2 Social Club di Luca Barbarossa, il direttore artistico Claudio Baglioni ha annunciato i nomi dei 24 finalisti che si daranno battaglia per due posti all’Ariston.

Come ormai noto, infatti, per il 2019 Baglioni ha scelto di proporre una gara a una sola categoria, eliminando di fatto il girone delle “Nuove Proposte”. Ma due artisti emergenti avranno comunque la possibilità di gareggiare assieme agli altri 22 Big selezionati dalla commissione artistica.

I 24 finalisti sono stati scelti tramite i due consueti sistemi di qualificazione dedicati agli emergenti: Sanremo Giovani e Area Sanremo. Saranno ora smistati in due gruppi e gareggeranno i prossimi 20 e 21 dicembre in due serate in onda su Rai1 presentate da Pippo Baudo e Fabio Rovazzi.

Due di loro saliranno sul palco del Festival di Sanremo 2019.

Federica Abbate, Mahmood, Einar e Daniele Incicco dei La Rua2

Tra i 24 nomi spiccano quelli della cantautrice Federica Abbate – firma di successi come “Roma-Bangkok”, “Nessun grado di separazione” e “L’amore eternit” – e Mahmood, tra le figure più interessanti del panorama musicale italiano contemporaneo, già in gara tra i Giovani di Sanremo nel 2006 e a X Factor nel 2012.

Ma di reduci dai talent ce ne sono altri: sempre da X Factor Andrea Biagioni, Diego Conti e la rock band  Ros, mentre dallo show concorrente Amici di Maria De Filippi provengono Einar Ortiz, Francesca Miola, Marco Castelluzzo (in gara con il nome d’arte Wepro) e la band pop-folk marchigiana La Rua, capitanata da Daniele Incicco.

C’è anche un ex The Voice of Italy: Laura Ciriaco.

Ecco la lista completa dei 24 finalisti e i relativi brani:

Tra gli esclusi “illustri” altri ex talentati. Da Amici Andrea Vigentini (che ha partecipato anche all’Eurovision 2018 in qualità di corista di Ermal Meta e Fabrizio Moro), Federico Baroni, il vincitore di Tale e Quale Show Federico Angelucci, Michele Merlo, Miriam Masala e Zic.

Avevano  tentato la fortuna sanremese dopo X Factor, i rapper Loomy e Morgan Ics, Nico Arezzo, Sarah Dietrich e Valentina Tioli. Provenivano da The Voice invece la vincitrice Maryam Tancredi, oltre a Giacomo Voli Frances Alina.

Non ce la fa nemmeno Antonello Carozza, presentatosi sotto lo pseudonimo Icaro. Nome noto al mondo eurovisivo, avendo collaborato con San Marino in diverse edizioni sia per l’Eurovision che per la versione Junior del contest. In curriculum anche le partecipazioni ad Amici, The Voice of Italy e Golos (versione russa del bran The Voice).


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram Google+

 

Commenta questa notizia...