Sanremo Giovani: Laura Ciriaco esclusa, entra in gara Federico Angelucci


A pochi giorni dallo scoppio del caso Laura Ciriaco, la Rai ha annunciato l’esclusione dell’artista dal format Sanremo Giovani, ammettendo in gara il già noto Federico Angelucci.

Come vi avevamo riportato, la Ciriaco, ex concorrente di The Voice of Italy, è finita sotto accusa dopo che il suo brano presentato per la gara sanremese dedicata agli emergenti, “L’inizio”, è stato scoperto molto simile al pezzo di Jason Mraz “I won’t give up”.

Dopo le analisi della rete, l’artista ha dovuto lasciare la gara cedendo il posto al vincitore di Amici di Maria De Filippi, e recente trionfatore di Tale e Quale Show, il 34enne umbro Federico Angelucci, che canterà il brano “L’uomo che verrà” (ascoltabile QUI).

L’Organizzazione del Festival-Direzione di Rai1, sentito il parere dell’ufficio Legale aziendale e dopo un’accurata perizia dei propri settori tecnici e musicali, ha provveduto all’esclusione del brano di Laura Ciriaco, “L’Inizio”, in quanto presenta importanti analogie e similitudini con il brano “I won’t give up”, dell’artista statunitense Jason Mraz, tali da escluderne il fondamentale requisito di novità (brano inedito) ai fini del regolamento della manifestazione. Al posto di Ciriaco entra tra i 24 finalisti di Sanremo Giovani, su decisione del Direttore Artistico Claudio Baglioni e della Commissione musicale,  Federico Angelucci con il brano “L’uomo che verrà”.

Nessuna comunicazione, invece, sull’altro brano sotto inchiesta per presunte irregolarità, “Centomila volte” di Einar. La canzone dell’ex concorrente di Amici sarebbe appartenente al repertorio del duo Vanima, il cui frontman è Ivan Bentivoglio, fra gli autori della canzone, che avrebbe già un discreto numero di esecuzioni dal vivo alle spalle (oltre che la presentazione ad Area Sanremo 2017).

Ricordiamo che Sanremo Giovani decreterà due nomi che si aggiungeranno a 22 artisti “noti” in gara per il Festival di Sanremo 2019. Il format, rinnovato da Claudio Baglioni, sarà presentato da Pippo Baudo e Fabio Rovazzi, e andrà in onda in due serate, il 20 e 21 dicembre prossimi, in diretta su Rai1.

Le due serate di gara saranno precedute da quattro speciali, intitolati Ecco Sanremo Giovani, trasmessi da lunedì 17 a giovedì 20 dicembre dalle 17.50, in contemporanea su Rai1 e Rai Radio 2, e condotti da Luca Barbarossa.

 


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...