Eurovision 2019: primi biglietti in vendita alla fine di gennaio


Saranno messi in vendita alla fine di gennaio i primi biglietti per assistere dal vivo all’Eurovision Song Contest 2019. L’evento si svolgerà all’Expo di Tel Aviv: le due semifinali sono programmate per il 14 e 16 maggio, mentre la finale si terrà il 18 maggio.

Eurovision 2018 Pubblico | Credits: Andres Putting / EBU

Attraverso un breve comunicato, il sito ufficiale del concorso fa sapere che la vendita sarà avviata dopo il sorteggio delle semifinali, previsto per il 28 gennaio. Sembra dunque lecito attendersi una data compresa tra il 29 e il 31 del mese, in base alle informazioni attualmente conosciute.

L’unico altro dettaglio conosciuto è relativo all’azienda che è stata selezionata per operare la vendita, e cioè la Leaan, tra le più attive sul territorio israeliano nella materia. Tutti gli altri saranno resi noti in un secondo momento, compresi quelli relativi ai prezzi. A tal proposito, vale la pena ricordare che, trovandosi in Israele, la valuta non sarà ovviamente l’euro, bensì il nuovo shekel (o siclo) israeliano. Queste due monete sono regolate da un tasso di cambio di tipo variabile: ad oggi un euro vale 4,23 nuovi shekel.

In uso dal 1986, questa moneta circola con i seguenti tagli di monete e banconote: le monete sono da 10 agora (un decimo di shekel, in pratica), mezzo, uno, due, cinque e dieci nuovi shekel; le banconote sono invece da 20, 50, 100 e 200 nuovi shekel.

L’Italia sarà in gara all’Eurovision 2019 e, in quanto parte delle Big 5, sarà direttamente in finale. Il vincitore del Festival di Sanremo può accettare di rappresentare il nostro Paese; un rifiuto (finora verificatosi solo nel 2016 con gli Stadio) aprirebbe le porte a una scelta della Rai, che verrebbe sempre dal Festival. L’anno scorso Ermal Meta e Fabrizio Moro si sono classificati quinti con Non mi avete fatto niente.

 


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...