Eurovision 2019, Finlandia a tutta dance: il dj Darude in gara con Sebastian Rejman


La bomba, quella vera, la fa esplodere la Finlandia poco dopo mezzogiorno: sarà il DJ Darude, nome d’arte di Ville Virtanen, a rappresentare il Paese all’Eurovision Song Contest 2019 in programma a Tel Aviv, Israele, dal 14 al 18 maggio.

Darude & Sebastian Rejman | Credits: Anton Sucksdorff

Darude, 44 anni, nato a Hinnerjoki (municipalità di Eura), è un nome di enorme spicco nel panorama EDM e trance non soltanto finlandese, ma internazionale.

Sua, infatti, è la celeberrima “Sandstorm“, datata 1999 e che in Italia arrivò al numero 49 delle classifiche, ma che volò in tutta la Scandinavia e riuscì ad arrivare al numero 3 delle charts del Regno Unito, oltre ad avere un certo novero di fan anche negli USA.

Sulla scia di Sandstorm, Darude ha pubblicato il proprio primo album, “Before the Storm“, diventato disco di platino in patria. In quegli anni molti suoi singoli sono arrivati al numero uno in Finlandia: “Feel the beat“, “Music“, “Next to you” e “Tell me“.

Non ha avuto la stessa fortuna con “Rush” e “Label this!“, del 2003 e 2007. L’ultimo suo lavoro è datato 2015: “Moments” ha raggiunto la posizione numero 31 nelle classifiche finniche. La sua popolarità, però, ha continuato a propagarsi con le presenze nei club e nei vari festival dedicati al suo genere musicale.

Come già accaduto l’anno scorso con Saara Aalto, la canzone di Darude verrà scelta fra tre alternative, che saranno presentate al ritmo di una alla settimana l’8, il 15 e il 22 febbraio e poi sottoposte a votazione nell’ormai nuova versione ad artista singolo dell’UMK, fino al 2017 a tutti gli effetti selezione nazionale finlandese. In particolare, la scelta definitiva si avrà il 2 marzo.

I pezzi di Darude, inoltre, conterranno la voce di Sebastian Rejman, già noto per essere leader della band The Giant Leap.

Queste le parole del protagonista della campagna eurovisiva finlandese 2019:

Questa è una grande sfida per me, per varie ragioni. Quando mi è stato chiesto di rappresentare la Finlandia all’inizio ho avuto paura, ma non c’era motivo di dire di no al mio Paese! E’ un onore far parte di quest’incredibile esperienza e ho solo aspettative positive!

La Finlandia ha vinto una sola volta l’Eurovision, nel 2006 con Hard Rock Hallelujah dei Lordi. L’anno scorso, nonostante l’attesa alle stelle, Saara Aalto ha deluso chi le pronosticava ottimi piazzamenti a causa della debolezza della sua Monsters, che ha chiuso al penultimo posto la finale di Lisbona.

Quest’anno Darude (e Rejman) saranno in gara nella prima metà della prima semifinale, in programma martedì 14 maggio alle ore 21.

 


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

4 Risposte

  1. Diego ha detto:

    Dsi che si balla! O almeno speriamo :-)

  2. Michele ha detto:

    Cavoli quanti anni son passati da Sandstorm? Gli auguro di tirar fuori una nuova hit di successo, son molto curioso.

  3. Simone ha detto:

    Mi sa che avete confuso “leaf” e “leap”… è “Il SALTO gigante”. :D

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: