Ascolti seconda serata Sanremo 2019: oltre 9,1 milioni di spettatori e il 47,3% di share. Quasi pareggio con il 2018.


Come d’abitudine la seconda serata del Festival di Sanremo subisce un calo fisiologico d’ascolti rispetto alla serata d’apertura.

La media è stata di 9.144.000 spettatori con il 47,3% di share, in leggero calo rispetto allo scorso anno quando la seconda serata era stata seguita da 9.687.000 spettatori e il 47,7% di share.

Rispetto al debutto di martedì sera, la seconda puntata ha avuto circa 2,2 punti di share in meno, un calo inferiore rispetto a quello registrato lo scorso anno quando ci fu una differenza di 4,4 punti di share tra prima e seconda serata.

In dettaglio, la prima parte di ieri sera – dalle 21:26 alle 23:50 – ha conquistato 10.959.000 spettatori con il 46,4% di share, mentre la seconda parte – dalle 23:55 all’1:04 – ha ottenuto 5.260.000 telespettatori e il 52% di share (da segnalare un aumento di quasi due punti di share rispetto alla seconda parte di martedì, ferma a poco più del 50% di share). L’anteprima denominata Sanremo Start – esclusa dalla media totale della serata – ha avuto 10.805.000 telespettatori e il 38,8% di share, un dato stabile rispetto a martedì.

I contatti unici, ossia le persone che hanno visto ieri sera il Festival per almeno un minuto, sono stati circa 25 milioni. Si registra, dunque, un netto calo rispetto al 2018 quando i contatti erano stati 26,8 milioni, a causa soprattutto della ridotta platea televisiva che passa dai 21,4 milioni di un anno fa ai 20,4 milioni di ieri.

Ascolti per fasce d’età

Ancora una volta spiccano i dati molto positivi sul pubblico giovane: nella fascia d’età tra i 4 e i 34 anni si registra una crescita di oltre 2 punti di share rispetto alla seconda serata del 2018. In particolare, tra i giovanissimi (4-14 anni) si registra una crescita di 2,1 punti di share rispetto alla puntata di martedì scorso.

L’età media è stata di 54 anni, stabile rispetto al 2018.

Questi gli ascolti nelle singole fasce d’età, con la relativa variazione sul 2018:

Età Spettatori Share Var. vs 2018 (punti share)
4-14 anni 456.000 47,7% +2,2%
15-24 anni 573.000 54,2% +2,4%
25-34 anni 782.000 46,4% +2,7%
35-44 anni 937.000 39,8% -1,1%
45-54 anni 1.680.000 47,0% -3,0%
55-64 anni 1.633.000 47,3% -1,1%
65+ anni 3.027.000 49,3% +0,3%

Ascolti per Regione

Ecco i dati regionali della prima serata di ieri, a confronto con l’esordio del 2018.

Si conferma la crescita di ascolti in Liguria (+7,8 punti di share). Forte crescita anche in Umbria, Molise e Basilicata. Sostanziale tenuta nelle grandi regioni (Lombardia, Lazio e Campania).

Regione Spettatori Share Var. vs 2018 (punti share)
Abruzzo 195.000 42,5% -4,6%
Basilicata 105.000 51,9% +10,6%
Calabria 318.000 47,4% -6,0%
Campania 922.000 48,9% -1,2%
Emilia-Romagna 679.000 48,3% +1,3%
Friuli 138.000 37,0% -5,6%
Lazio 931.000 48,6% -0,4%
Liguria 278.000 55,8% +7,8%
Lombardia 1.292.000 42,4% +0,7%
Marche 284.000 53,5% +0,7%
Molise 43.000 49,6% +9,7%
Piemonte 569.000 44,2% -2,8%
Puglia 794.000 56,7% +1,5%
Sardegna 262.000 46,3% -5,7%
Sicilia 882.000 51,4% -4,6%
Toscana 581.000 47,7% +1,0%
Trentino 66.000 25,8% -4,0%
Umbria 135.000 45,2% +2,9%
Valle d’Aosta 8.000 23,0% -11,2%
Veneto 606.000 44,2% +2,5%

Curva d’ascolto

Nella prima parte della serata, tra le 21:00 e le 22:30 l’ascolto oscilla tra i 12 e i 14 milioni di telespettatori, praticmanete gli stessi livelli raggiunti negli ultimi due anni. Il picco è stato pari a 14.260.000 spettatori alle 21:49 durante il duetto Mannoia-Baglioni. Lo scorso anno il picco fu di 14.009.000 spettatori.

L’ascolto subisce una flessione dalle 23:00 in poi, quando il divario con gli anni scorsi cresce, per poi recuperare soprattutto in termini di share da mezzanotte fino al termine della serata. Alle 0:22 lo share tocca infatti il picco del 54,4% con Pio e Amedeo, mentre durante la lettura della classifica si raggiunge il 52,5%.

In chiusura di serata, all’1:03, erano sintonizzati ancora 3.646.000 spettatori pari al 52,5% di share.

Sanremo 2a serata Spettatori

Sanremo 2a serata Share

Ascolti abbonati Sky

Ancora molto alti gli ascolti tra gli abbonati alla piattaforma satellitare Sky1.922.000 spettatori (share del 51%) in leggero calo rispetto al dato dello scorso anno pari a 2.080.000 spettatori (share del 51,6%). Ricordiamo che i dati su abbonati Sky sono già compresi negli ascolti complessivi di cui si è parlato in precedenza.

Buoni anche i dati sul pubblico di laureati, pari a 1.034.000 spettatori con uno share del 51,5% identico a quello della serata di martedì e in leggero calo rispetto al 2018 (-1,5 punti di share).


Tutte le ultime notizie su Sanremo 2019 sono elencate qui


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram Google+

Commenta questa notizia...