Sanremo 2019: la scaletta della quarta serata con tutti i duetti


Rivelato l’ordine di uscita di tutti i 24 artisti in gara in questa quarta serata del Festival di Sanremo, interamente dedicata ai duetti.

Ogni cantante presenterà per l’occasione una versione rivisitata del proprio brano accompagnato da un artista ospite. E nella lista annunciata ce n’è davvero per tutti i gusti.

Sanremo 2019 i duetti

Tre nomi in quota Eurovision, a partire dalla coppia – quinta a Lisbona nel 2018 – formata da Fabrizio Moro ed Ermal Meta, che torneranno sul palco per duettare rispettivamente con il vincitore in carica delle Nuove Proposte Ultimo e Simone Cristicchi.

C’è anche Enrico Ruggeri, che l’Italia la rappresentò nel 1993 con “Sole d’Europa”, e che duetterà all’Ariston con i Negrita, assieme al trombettista Roy Paci.

Ecco l’ordine di esibizione:

  1. Federica Carta e Shade con Cristina D’Avena
  2. Motta con Nada
  3. Irama con Noemi
  4. Patty Pravo e Briga con Giovanni Caccamo
  5. Negrita con Enrico Ruggeri e Roy Paci
  6. Il Volo con Alessandro Quarta
  7. Arisa con Tony Hadley e Kataklò
  8. Mahmood con Gué Pequeno
  9. Ghemon con Diodato e i Calibro 35
  10. Francesco Renga con Tony BungaroEleonora Abbagnato e Friedemann Vogel
  11. Ultimo con Fabrizio Moro
  12. Nek con Neri Marcorè
  13. Boomdabash con Rocco Hunt e i Musici Cantori di Milano
  14. The Zen Circus con Brunori Sas
  15. Paola Turci con Beppe Fiorello
  16. Anna Tatangelo con Syria
  17. Ex-Otago con Jack Savoretti
  18. Enrico Nigiotti con Paolo Jannacci e Massimo Ottoni
  19. Loredana Bertè con Irene Grandi
  20. Daniele Silvestri con Manuel Agnelli
  21. Einar con Biondo e Sergio Sylvestre
  22. Simone Cristicchi con Ermal Meta
  23. Nino D’Angelo e Livio Cori con i Sottotono
  24. Achille Lauro con Morgan

Tutte le ultime notizie su Sanremo 2019 sono elencate qui


Vota i sondaggi in corso:


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

Commenta questa notizia...