Ascolti quarta serata Sanremo 2019: 9,5 milioni di spettatori e il 46,1% di share (5 punti in meno rispetto al 2018)


Nessun “rimbalzo” per la serata dei duetti, la quarta del Festival di Sanremo 2019. Gli ascolti sono sostanzialmente stabili rispetto a giovedì, con un aumento di oltre 100.000 spettatori ma uno share leggermente più basso (-0,6 punti di share).

In media la serata di ieri ha ottenuto 9.552.000 spettatori con il 46,1% di share, in calo di circa 600.000 spettatori e 5 punti di share rispetto allo scorso anno, quando la quarta serata era stata seguita da 10.108.000 spettatori e il 51,1% di share, un dato record dal 2000 in poi. Un ascolto enorme anche perché lo scorso anno la quarta serata terminò all’1:26, oltre mezz’ora dopo la chiusura di ieri sera.

In dettaglio, la prima parte di ieri sera – dalle 21:24 alle 23:39 – ha conquistato 11.170.000 spettatori con il 45,5% di share (leggero calo in share, ma ascolti più alti rispetto a giovedì), mentre la seconda parte – dalle 23:44 alle 24:51 – ha ottenuto 6.215.000 telespettatori e il 48,6% di share (calo di quasi 10 punti di share rispetto alla seconda parte dell’anno scorso).

L’anteprima denominata Sanremo Start – esclusa dalla media totale della serata – ha avuto 9.941.000 telespettatori e il 37% di share.

Ascolti per fasce d’età

Calo generalizzato nelle varie fasce d’età, seppur meno evidente tra i giovani adulti e più forte negli over 45. Lo share più alto si registra ancora una volta nella fascia 15-24 anni dove si sfiora il 50%.

L’età media è stata di 54 anni, stabile rispetto allo scorso anno.

Questi gli ascolti nelle singole fasce d’età, con la relativa variazione sul 2018:

Età Spettatori Share Var. vs 2018 (punti share)
4-14 anni 546.000 44,0% -3,8%
15-24 anni 550.000 49,9% -3,2%
25-34 anni 678.000 39,0% -2,4%
35-44 anni 1.062.000 41,0% -2,8%
45-54 anni 1.744.000 46,3% -5,4%
55-64 anni 1.705.000 47,2% -6,6%
65+ anni 3.229.000 49,0% -5,9%

Ascolti per Regione

Ecco i dati regionali della prima serata di ieri, a confronto con la quarta puntata del 2018.

Il calo è trasversale da nord a sud, con una tenuta in Liguria (stabile rispetto al 2018), Molise (+2,7 punti di share) e Toscana (+0,5 punti di share). Tra le grandi regioni, sostanziale tenuta in Lombardia, forte calo in Lazio e Campania.

Regione Spettatori Share Var. vs 2018 (punti share)
Abruzzo 215.000 41,6% -6,0%
Basilicata 111.000 49,9% -6,7%
Calabria 365.000 52,6% -2,7%
Campania 923.000 46,4% -8,2%
Emilia-Romagna 666.000 45,2% -5,7%
Friuli 184.000 42,0% -9,4%
Lazio 964.000 47,2% -4,4%
Liguria 280.000 52,7% -0,1%
Lombardia 1.375.000 40,9% -2,1%
Marche 297.000 55,8% -4,8%
Molise 64.000 56,6% +2,7%
Piemonte 641.000 43,7% -3,3%
Puglia 753.000 53,2% -5,8%
Sardegna 262.000 44,0% -7,2%
Sicilia 922.000 53,5% -10,2%
Toscana 668.000 48,3% +0,5%
Trentino 77.000 24,0% -7,6%
Umbria 134.000 44,4% -1,1%
Valle d’Aosta 11.000 23,8% -10,9%
Veneto 601.000 41,0% -5,6%

Curva d’ascolto

Nella prima parte della serata, tra le 21:00 e le 22:50 l’ascolto si mantiene attorno ai 12 milioni di telespettatori, piuttosto in linea con le performance degli anni passati. Il picco è stato raggiunto alle 21:45 con Bisio che annuncia Patty Pravo e Briga (13.032.000 spettatori).

La seconda parte della serata, invece, sembra soffrire il confronto con gli ultimi due anni e le distanze aumentano in particolare dalle 23:30 in poi: è il momento in cui veniva annunciato il vincitore della categoria giovani, eliminata quest’anno.

La mancata attesa del verdetto dei giovani fa calare l’ascolto di quasi 2 milioni rispetto al 2017 e di oltre 3 milioni rispetto al dato clamoroso del 2018.

Lo share, che l’anno scorso aveva più volte superato il 60%, quest’anno si stabilizza attorno al 50% dalle 23:50 in poi, toccando un picco del 51,3% alle 24:50 con la premiazione di Motta e Nada.

Sanremo 4a serata Spettatori

Sanremo 4a serata Share

Ascolti abbonati Sky

In calo gli ascolti sui target “pregiati”, seppur con percentuali meno negative rispetto all’andamento del pubblico generale.

Tra gli abbonati alla piattaforma satellitare Sky si registrano 1.960.000 spettatori e uno share del 48,5%, quattro punti di share in più rispetto a giovedì. Lo scorso anno erano stati pari a 2.049.000 spettatori (share del 51%). Ricordiamo che i dati su abbonati Sky sono già compresi negli ascolti complessivi di cui si è parlato in precedenza.

Tra i laureati si registrano 1.053.000 spettatori con uno share del 50,3%, 3,3 punti in meno dell’anno scorso ma in leggera crescita rispetto alla serata di giovedì.


Tutte le ultime notizie su Sanremo 2019 sono elencate qui


Vota i sondaggi in corso:


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

Commenta questa notizia...