Melodifestivalen 2019: in finale Malou Prytz e Hanna Ferm & LIAMOO. Eliminata Margaret


Si è conclusa pochi minuti fa la seconda semifinale della selezione nazionale più seguita d’Europa: il Melodifestivalen, festival organizzato annualmente dalla Svezia per scegliere il proprio rappresentante in vista dell’Eurovision Song Contest.

melodifestivalen liamoo hanna ferm malou prytz

A trionfare questa sera sul palco della Malmö Arena la debuttante Malou Prytz. La quindicenne ha portato sul palco una fresca interpretazione di “I Do Me”, ambientata nei corridoi di una tipica scuola americana. Un risultato sorprendente ottenuto anche grazie alla collaborazione di Alice Gernandt, meglio conosciuta come Ace Wilder, che ha curato la messinscena.

Vola direttamente in finale anche il duo formato da Hanna Ferm & LIAMOO. I due, reduci da diverse edizioni del talent Idol, hanno dimostrato una grande chimica, fondamentale per regalare una incredibile esibizione di “Hold You”, che si candida a correre alla vittoria dell’intero Melodifestivalen.

liamoo malou prytz hanna ferm mello

Si deve accontentare del ripescaggio Andreas Johnson, che ha presentato “Army of Us“, un brano che strizza l’occhiolino alle sonorità degli U2. Vlad Reiser, in gara con “Nakna i Regnet“, festeggia con grande gioia: bielorusso trapiantato in Svezia, ora stella del web col suo seguitissimo canale YouTube, ha ricevuto la sua prima consacrazione nel mondo della musica.

Grossissima delusione per Margaret, in gara anche lo scorso anno: la conosciuta cantante polacca non ce l’ha fatta ad assicurarsi la possibilità di procedere oltre la semifinale di stasera, malgrado i ritmi dal sapore estivo di “Tempo“.

Clamorosa sconfitta anche per Oscar Enestad, ex membro del trio FO&O finalista nel 2017: nonostante l’elaborata performance all’interno di un cubo luminoso, ricca di stacchi di telecamere ben studiati, anche se minimal nell’impiego del palco, “I Love It” è stata addirittura fanalino di coda della serata.

Nulla da fare anche per l’ottantaseienne Jan Malmsjö, attore svedese dalla lunga carriera, la cui interpretazione di “Leva Livet” è risultata davvero teatrale, ma non sufficiente per assicurarsi un posto nelle serate successive.

L’appuntamento è rinnovato per il prossimo sabato, quando da Leksand andrà in onda la terza puntata della selezione, che porterà sul palco tanti nomi familiari agli appassionati del Melodifestivalen, tra cui Jon Henrik FjällgrenMartin Stenmarck, le Dolly StyleLina Hedlund (degli Alcazar) e Omar degli FO&O.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

Commenta questa notizia...