IN90SECONDI parliamo di: Hatari contro Netanyahu, il ritorno dell’Eurovision in Canada e gli “Eurovision bus”


IN90SECONDI è la rubrica di Eurofestival.News in cui sintetizziamo e “shakeriamo” le notizie principali e quelle più curiose sull’Eurovision Song Contest e tutti gli eventi correlati, da leggere in appena 90 secondi (se siete bravi, anche meno!).

IN90SECONDI

Gli Hatari “sfidano” Netanyahu

Il gruppo techno degli Hatari, tra i favoriti per la vittoria dell’intera selezione dell’Islanda Söngvakeppnin 2019, ha lanciato una sfida al primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu, invitandolo a un incontro di wrestling – la tipica glíma islandese.

La proposta, apparentemente “giocosa”, assume un’altra interpretazione alla luce delle polemiche dello scorso Maggio nate in Islanda, sfociate con la raccolta firme per boicottare l’Eurovision 2019.

A tentare di calmare le acque delle proteste verso Israele ci ha provato Netta che, pochi giorni prima, aveva dichiarato che “boicottare non è la risposta e l’Eurovision non è il luogo adatto per la politica“.

A Tel Aviv gli “Eurovision Bus”

L’Ente per il Turismo di Tel Aviv ha annunciato che offrirà a tutti i turisti nel periodo dell’Eurovision 2019 tour guidati gratuiti della città israeliana su minibus scoperti.

eurovision bus tel aviv

Tra le idee non c’è solo quella di far conoscere le bellezze del luogo ai viaggiatori, ma anche di organizzare giochi ed attività musicali sui minivan allestiti per l’occorrenza.

L’Eurovision torna in Canada

OMNI Television ha rivelato che trasmetterà l’Eurovision Song Contest 2019, riportandolo quindi sugli schermi del Canada dopo una lunga assenza.

Musica dall’Europa

Jonida Maliqi, rappresentante albanese all’Eurovision 2019, ha annunciato che la sua “Ktheju Tokës” rimarrà in albanese, ma è già entrata in una fase di revamp per migliorarne l’appeal sul pubblico europeo.

Mentre è stato annunciato che si chiamerà “Proud” il brano della rappresentante della Macedonia Tamara Todevska, il duo finlandese Darude feat. Sebastian Rejman ha rilasciato la prima delle tre canzoni che presenterà durante l’Uuden Musiikin Kilpailu: si intitola “Release Me“.

Gli eventi della settimana

Di seguito, un breve calendario dei principali eventi di questa settimana, dove verranno annunciati i rappresentanti di diversi paesi all’Eurovision Song Contest.

  • 12 FebbraioHaKokhav HaBa (Rising Star) (Israele)
  • 16 Febbraio: Dora (Croazia)
  • 16 Febbraio: Eesti Laul (Estonia)
  • 16 Febbraio: Supernova (Lettonia)
  • 16 Febbraio: EMA (Slovenia)
  • 16 Febbraio: Melodifestivalen, terza semifinale (Svezia)
  • 17 Febbraio: Selecţia Naţională (Romania)

Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

2 Risposte

  1. Dario ha detto:

    Per il Canada, penso che ha contrbuito Deadpool :D

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: