Mahmood rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest 2019!


E’ arrivata la conferma pochi minuti fa: Alessandro Mahmoud, in arte Mahmood, rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest 2019.

L’artista di Milano, che ha vinto il Festival di Sanremo col brano Soldi, è dunque il nono rappresentante italiano da quando il nostro Paese è tornato in concorso (nel video l’esibizione e la premiazione).

Per la prima volta dal 2011 l’Italia porta un artista di Milano, benché lui stesso tenga a precisare di avere più sangue sardo nelle vene. In effetti è sarda la madre, mentre il padre è egiziano.

C’è un curioso legame tra Mahmood e un altro artista eurovisivo, e cioè Marco Mengoni (Italia 2013): per il cantante di Ronciglione, il sardo ha collaborato alla creazione di Hola (I say), il brano con cui Marco ha duettato in coppia con Tom Walker e non solo gli ha dato rinnovato successo, ma ha anche presentato al Festival nella seconda serata, prima di cantare un frammento de L’Essenziale e poi Emozioni di Lucio Battisti in coppia con Claudio Baglioni.

Mahmood succede ad Ermal Meta e Fabrizio Moro, che rappresentarono il nostro Paese nel 2018 e raccolsero un ottimo quinto posto con Non mi avete fatto niente: i punti furono 308 e ci fu anche un terzo posto al televoto che fu salutato con grande gioia, perché del tutto imprevisto.

L’Eurovision Song Contest 2019 si terrà a Tel Aviv dal 14 al 18 maggio. La Rai trasmetterà le due semifinali su Rai4 e la finale su Rai1, sempre alle ore 21.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

24 Risposte

  1. Kon ji ha detto:

    A qualcuno non vuole entrare nella testolina che Alessandro é italiano.

  2. Simo ha detto:

    Ragazzi, odio chiedervi questa cosa: voi che avete senz’altro più notizie rispetto a noi riguardo la nostra partecipazione… ci sono per caso ancora margini di dubbio per la partecipazione di Mahmood all’ESC? Mi spiego: io voglio che vada lui, assolutamente, ma la RAI non mi sembra abbia ancora detto nulla di ufficiale a riguardo e come ogni anno sembra che strappiamo a forza la conferma del cantante durante una conferenza stampa a notte fonda, prima che ci possa anche solo minimamente pensare. Possiamo stare sicuri?

  3. Mich ha detto:

    Chiunque si permetta di dire la verità, ovvero che questo signore non rappresenta ne l’Italia ne la maggioranza degli Italiani non viene pubblicato perchè “razzista”. Questa è la democrazia dell’eurofestival e piu in generale degli ipocriti di sinistra.

  4. Aster ha detto:

    Intanto però ai microfoni di RTL ha parzialmente ritrattato la sua partecipazione all’Eurovsion

    A sorpresa però, Mahmood non ha confermato la partecipazione all’Eurovision Song Contest, che gli spetterebbe di diritto. “Vi farò sapere perchè è tutto un work in progress – ha detto – stiamo ancora guardando due cose, vi dirò al più presto”.

    https://www.rtl.it/notizie/articoli/mahmood-sono-ancora-incredulo-per-eurovision-valutero/

  5. Nicola C. ha detto:

    Tanto non gliene frega niente a nessuno, ieri la parola “eurovision” non è nemmeno stata pronunciata durante l’intera finale di Sanremo, zero assoluto, neanche come sottofondo a qualche pernacchia, come invece avevano fatto qualche sera prima (per sfottere).

    Tira un’aria diversa in Rai…

  6. Davide Pappalardo ha detto:

    Per me poteva essere anche di origini turche o indiane, non è questo il problema, il problema è che a Sanremo hanno fatto vincere una canzone più brutta di tante altre in un festival non proprio brillante… comunque mi chiedo come lo accoglieranno in Israele, proprio in Israele!!

    • Pierluigi ha detto:

      E come lo dovrebbero accogliere? E’ italianissimo, viaggia con passaporto italiano, in Israele non si fanno certo problemi ad accogliere una persona solo perchè ha origini egiziane. Assi Azar, uno dei conduttori dal festival, ha commentato “L’Italia ha scelto bene, che bella canzone! Ci vediamo presto a Tel Aviv!” su Instagram

      • Mich ha detto:

        Si presenta come mahmood e tira fuori ritornelli in arabo, se questo per te è italiano dovremmo rivedere alcuni concetti base. Questo signore non rappresenta ne l’Italia ne gli Italiani, lo tenga bene a mente.

        • Staff ha detto:

          Primo e ultimo avviso: non saranno tollerati altri commenti a sfondo razzista, di qualsiasi genere, che verranno rimossi senza pensarci due volte.

          • Randy ha detto:

            Grazie, non se ne può proprio più di questi #sfigati che devono continuamente contestare

        • Pierluigi ha detto:

          Staff in realtà è già il secondo avviso e non il primo e ancora consentite questi commenti razzisti con alla base un’ideologia di stampo nazista sulla purezza della razza per cui neanche più un ragazzo nato in Italia con un genitore italiano è abbastanza italiano. Vietiamo i matrimoni misti come i nazisti? A quando le leggi razziali?

          • Staff ha detto:

            Hai perfettamente ragione Pierluigi, nel limite del possibile cerchiamo di evitare di censurare commenti, perché è sempre cosa spiacevole, non ne permetteremo altri con toni simili, non ti preoccupare ;)

  7. Antonio ha detto:

    I cretini razzisti haters abbondano sempre …. in ogni caso anche se fosse stato un immigrato non ci sarebbe stato problema …. o no?

  8. Contentissimo, lui e la Bertè erano i migliori pezzi proponibili per l’eurovision!
    Speriamo che stavolta ci presentiamo anche con un esibizione visivamente bella che da quel punto di vista siamo sempre troppo indietro rispetto ad altri.

  9. steve ha detto:

    Felicissimo della vittoria di Mahmood. La canzone mi ha dato i brividi. Vai, Mahmood, sconvolgi gli equilibri europei e vinci !!!

  10. Euro88 ha detto:

    Calma riportiamo la discussione sulla musica e l’eurovision..

    Per quel che mi riguarda (e sarò a quanto pare antipopolare) arriveremo in basso con questa canzone, personalmente non mi piace

    Berte’ o Arisa sarebbero state perfette, peccato

    • Dario ha detto:

      Io penso che ricevermo una sferzata di 6o 5 punti, solo perchè il genere è anche abbastanza nuovo, o comunuqe inusuale, quindi o lo ami o lo odi. Ma sembra che leggendo in giro le prime impressioni dall’estero siano buone, da sperare bene,

  11. Valeria ha detto:

    Spacca Mahmood!! Orgogliosa di te!!

  12. escfan ha detto:

    La canzone dell’anno scorso ci ha chiesto di non avere paura.
    Quella di quest’anno ci conferma che è la cosa giusta da fare.
    Vai Mahmood!!! Spacca tutto!!! Hai tutta la grinta e il talento per farcela <3

  13. Michela ha detto:

    Bravo Mahmood, tiferò per te !!

  14. Max ha detto:

    Che schifo, dopo l anno scorso un altro non italiano a rappresentarci in mondovisione.

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: