Eurovision 2019, la Croazia sceglie il giovanissimo Roko Blazevic con “The dream”


Vincitore giovanissimo in Croazia. La Dora, che la tv croata HRT ha deciso di ripristinare dopo l’eliminazione in semifinale di Franka Batelic, ha incoronato Roko Blazevic, cantante di Spalato classe 2001 (il primo della storia eurovisiva), vincitore nel 2017 di Pinkove Zvezdice, talent show per giovanissimi cantanti.

Blazevic si è imposto con “The dream”, brano scritto da Jacques Houdek, rappresentante croato all’Eurovision nel 2017 e Charlie Mason, paroliere di ‘Rise like a phoenix” di Conchita Wurst, ma anche della versione originale inglese de “L’amore è femmina (Out of love)” di Nina Zilli (2012).

Ad incoronare il vincitore il televoto e la somma delle 10 giurie regionali (Zagabria, Vukovar, Varazdin, Fiume, Pola, Osijek, Sebenico, Zara, Spalato, Dubrovnik). Sia il televoto che le giurie hanno assegnato all’artista il massimo dei punti.

Roko Blazevic canterà nella seconda metà della seconda semifinale, giovedì 16 maggio, con l’Italia che avrà diritto di voto.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Una risposta

  1. Euro88 ha detto:

    Complimenti, grande voce e personalità

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: