Eurovision 2019: la Moldavia si affida a “Stay” di Anna Odobescu


O Melodie Pentru Europa, la selezione nazionale della Moldavia riporta il piccolo paese su sonorità decisamente più tradizionali rispetto a quelle sentite nelle ultime due edizioni: a rappresentare la repubblica e la rete TRM a Tel Aviv sarà Anna Odobescu, con la canzone “Stay”, una ballata che riporta indietro agli anni 90.

Molto eurovisiva, si tratta di una produzione internazionale, con testo di un giornalista greco e compositori svedesi. Vittoria piuttosto netta per lei, che si è aggiudicata nettamente la classifica delle giurie, chiudendo seconda al televoto dietro a Maxim Zavidia, che poi gli ha chiuso alle spalle nella graduatoria generale

Per la ventiseienne artista di Chisinau, studente Academy of Music, Theater and Fine Arts della sua città natale, si tratta della seconda esperienza su un palco internazionale dopo il secondo posto al concorso Slavianski Bazaar, riservato ai talenti dell’est europeo (ma non solo), nel 2016.

La Moldavia canterà nella prima metà della seconda semifinale, quella dove voterà anche l’Italia, giovedì 16 maggio (trasmessa in diretta da Rai4). L’anno scorso si è classificata al decimo posto con la divertente My lucky day dei DoReDoS.

 


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Una risposta

  1. Euro88 ha detto:

    Canzone tradizionalissima, già sentitissima..

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: